Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / Giovanili
L'Under 15 a caccia del sogno: questa sera la finale. Le info e il regolamento
domenica 26 giugno 2022, 17:00Giovanili
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

L'Under 15 a caccia del sogno: questa sera la finale. Le info e il regolamento

C'è un Bari che sogna lo scudetto, un Bari che potrebbe alzare al cielo un trofeo e salire sul tetto d'Italia. Si tratta della formazione Under-15 guidata da Michele Anaclerio, che questa sera alle 19 sarà in campo al Recchioni di Fermo per giocare la finalissima del campionato di categoria contro il Cesena

Una sfida attesa, quella della formazione biancorossa, che potrà sperare di coronare un percorso fin qui particolarmente esaltante. Gli uomini di Anaclerio hanno strappato il pass per la gara superando nel doppio confronto della semifinale la Pro Vercelli, mentre i romagnoli hanno avuto la meglio sul Pontedera.  Una nota regolamentare: sono previsti due tempi da trentacinque minuti. In caso di parità le squadre dovranno disputare due supplementari da dieci minuti ciascuno. Qualora l'equilibrio non dovesse sbloccarsi, si arriverà invece ai calci di rigore.

Presentando la sfida ai microfoni di RadioBari, il tecnico biancorosso Anaclerio ha affermato: "Ci stiamo avvicinando a questo appuntamento cercando di non caricare di pressione i ragazzi. Affronteremo una realtà importante a livello di settore giovanile, con grande tradizione, che sta raccogliendo frutti importanti dopo aver investito molto". 

"Per noi - ha proseguito Anaclerio - non è stato un anno facile, abbiamo dovuto affrontare tante difficoltà, ma la nostra forza è sempre stata il gruppo, la capacità di affrontare una partita alla volta, di affrontare le difficoltà con grande maturità. Nel nostro settore giovanile si respira una bella atmosfera e questo non può che fare bene ai nostri ragazzi".