Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bologna / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Canizares: "Roja, Morata e Fabian incideranno. Italia? Tutto da dimostrare"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 14 giugno 2021 10:45Serie A
di Giacomo Iacobellis
esclusiva

Canizares: "Roja, Morata e Fabian incideranno. Italia? Tutto da dimostrare"

Il focolaio Covid non tarpa le ali alla Nazionale spagnola, che oggi esordisce contro la Svezia in un gruppo sulla carta non troppo difficile (Polonia e Slovacchia le altre avversarie). Il ct Luis Enrique e gli italiani Alvaro Morata e Fabian Ruiz hanno fame di vittorie e il nuovo ciclo della Roja vuole mettere in bacheca il suo primo titolo. Sarà proprio Euro 2020? Lo abbiamo chiesto in esclusiva allo storico ex portiere delle Furie Rosse Santiago Cañizares, ex tra le tante di Valencia e Real Madrid.

Cañizares, come vede la Nazionale di Luis Enrique?
"Luis ha costruito una bella squadra e soprattutto un gruppo affiatato in vista di questo 2020, ci possiamo divertire".

È d’accordo con l’esclusione di Sergio Ramos?
"In questo momento dobbiamo solamente lasciare lavorare il ct e i suoi ragazzi, rimandiamo ogni tipo di valutazione alla fine del torneo".

Tra i convocati ci sono anche due talenti di Serie A: Alvaro Morata della Juve e Fabian Ruiz del Napoli. Cosa possono dare questi due giocatori?
"La forza della Nazionale spagnola sta nel suo collettivo e non tanto nei suoi singoli. Non abbiamo calciatori top 10 nel mondo, ma qualunque elemento può mettersi in mostra e dire la sua da un momento all'altro. Inclusi Morata e Fabian".

La Spagna può essere favorita?
"Questi campionati sono sempre pieni di sorprese. Molto dipenderà dallo stato fisico ed emotivo dei calciatori, che sono reduci da una lunga e faticosa stagione. La Francia però merita senza dubbio di essere considerata la grande favorita per la vittoria finale, anche perché è il campione mondiale in carica".

E l'Italia dove la mettiamo?
"Buoni giocatori, buon allenatore, ma gli azzurri hanno ancora tutto da dimostrare".

Chiosa inevitabile guardando al passato: qual è il suo miglior ricordo con la Roja?
"Sicuramente il mio debutto. Lo ricordo ancora come se fosse oggi: Spagna-Danimarca, partita decisiva per qualificarci al Mondiale del '94. Porterò quel momento speciale sempre con me".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000