HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Nuova Champions - Grecia, il format rischia di allontanare gli investitori

16.06.2019 14:43 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 10936 volte
Nuova Champions - Grecia, il format rischia di allontanare gli investitori
I campionati nazionali dominati da anni dalla stessa squadra stanno crescendo sempre più. In Grecia per anni ha dominato l'Olympiacos: la squadra del Pireo ha vinto il campionato 16 volte dal 2000. La buona notizia è che negli ultimi due anni c'è stato un avvicendamento: l'AEK ha vinto dopo 24 anni e il PAOK dopo 34. Oggi ci sono tre squadre che se la giocano per il titolo.

FORMAT - 16 squadre, girone all'italiana con 30 giornate di campionato.

RICAVI - I diritti TV sono la salvezza dei mali del calcio greco. Club come PAOK, Olympiacos, AEK e Panathinaikos, dal potere commerciale più forte hanno migliori condizioni economiche, trattando separatamente con i broadcaster. Fra le altre discriminanti per la distribuzione dei diritti c'è la posizione in classifica e la storia dei club. Il torneo è visibile sia in chiaro che su satellite.

SODDISFAZIONE GENERALE - Cambiano le gerarchie e lo spettacolo ne sta guadagnando: l'era Marinakis sembra in fase discendente e gli investimenti sull'Olympiacos sono minori rispetto al passato. Nelle ultime stagioni la società ha acquistato giocatori allo scopo di valorizzarli e rivenderli. Una filosofia in stile Porto, per intenderci. Il PAOK ha trovato in Ivan Savvidis esperienza e stabilità economica e ha il potenziale per essere al top per i prossimi anni. Il problema è la mancanza di seri investitori. La Grecia sotto questo aspetto non è ritenuto un Paese attraente per una serie di motivi: corruzione (anche se diminuita rispetto agli scorsi anni), violenza sugli stadi, incontri truccati, operato modesto degli arbitri. Recentemente è stato introdotto il VAR, per la finale di Coppa di Grecia. E poi, tolte Olympiacos, PAOK, AEK, Panathinaikos e Aris non c'è un grande seguito. Per cui gli unici che investono sono Marinakis (Olympiacos), Savvidis (PAOK) e Melissanidis (AEK). La Federazione cerca di correre ai ripari, se pur in ritardo: sono stati introdotti i sistemi di sorveglianza negli stadi ma nonostante le videocamere non è stato arrestato nessuno a seguito di atti violenti. L'utilizzo del VAR è nato per la serie impressionante di errori arbitrali. Per i derby greci vengono designati arbitri stranieri da Melo Pereira, ex arbitro portoghese. Purtroppo sono stati registrati episodi spiacevoli, come l'aggressione a un arbitro nella sua casa a Larissa e gli aggressori sono rimasti impuniti, liberi e probabilmente sono scappati all'estero.

POSIZIONE SULLA RIFORMA CHAMPIONS - Contrari. La proposta di riforma è ideale per i top club europei, specialmente dei 5 campionati più importanti. Ma un club greco avrebbe difficoltà a fare parte di questa cerchia. La differenza è enorme. Per questa ragione i club greci pensano l'attuale criterio UEFA sia migliore, perché ha dà la possibilità a club come l'AEK di giocare in Champions League. E poi c'è chi è riuscito a fare bene, come i ciprioti dell'APOEL che sono arrivati fino ai quarti di finale qualche edizione fa.

Record vittorie consecutive: 7
Olympiacos (1996/97-2002/03 e 2010/11-2016/17)
Ultimi 10 anni
2010 - Panathinaikos
2011 - Olympiacos
2012 - Olympiacos
2013 - Olympiacos
2014 - Olympiacos
2015 - Olympiacos
2016 - Olympiacos
2017 - Olympiacos
2018 - AEK
2019 - PAOK

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510