HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Nuova Champions - Russia, è no: i 3 posti attuali non sarebbero garantiti

16.06.2019 17:43 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 11445 volte
Nuova Champions - Russia, è no: i 3 posti attuali non sarebbero garantiti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Il campionato russo è al 6° posto nel ranking UEFA, immediatamente dietro le grandi e in una posizione sufficientemente rilevante per avere peso in Champions League. Negli ultimi anni è mancato il salto di qualità dopo l'illusoria decade passata, con CSKA Mosca e Zenit capaci di vincere la Coppa UEFA. L'impoverimento tecnico del movimento russo, la crisi economica e il limite sugli stranieri non ha aiutato i club a crescere e nemmeno il torneo ad essere appetibile a livello commerciale.

FORMAT - 16 squadre, girone all'italiana da 30 partite

RICAVI - Le televisioni distribuiscono l'equivalente di 29 milioni di euro così ripartiti: 40% in parte fissa tra tutti i club, 52% diviso fra 14 squadre su 16 a seconda della classifica (niente soldi per chi retrocede) e un 8% equamente diviso tra i club che hanno una media spettatori del 50% della capienza del proprio stadio

LIVELLO SODDISFAZIONE - Per anni si è giocato nel corso dell'anno solare, nel 2011 la riforma che ha cambiato la collocazione nel calendario internazionale, passando alla stagione luglio-maggio per allinearsi ai massimi campionati europei.

POSIZIONE SULLA RIFORMA CHAMPIONS - Contraria. Il sistema attuale garantisce almeno due squadre in Champions League nella fase a gironi, una delle quali come testa di serie. E una terza può aggiungersi attraverso i playoff. Il cambio proposto dal 2024 vedrebbe la Russia fra i paesi maggiormente penalizzati: ad esempio nell'ultima edizione della Champions fra le migliori 24 classificate del torneo non ci sono rappresentanti russe. Una situazione simile renderebbe il torneo nazionale ancor più "periferico".

Record vittorie consecutive: 6
Spartak Mosca (1996-2001)

Ultimi 10 anni
2009 - Rubin Kazan
2010 - Zenit
2012 - Zenit
2013 - CSKA Mosca
2014 - CSKA Mosca
2015 - Zenit
2016 - CSKA Mosca
2017 - Spartak Mosca
2018 - Lokomotiv Mosca
2019 - Zenit

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510