HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Parma-Sassuolo 1-0. Un clamoroso autogol cambia le sorti del derby

25.09.2019 23:05 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 10606 volte
Parma-Sassuolo 1-0. Un clamoroso autogol cambia le sorti del derby
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Si dice che una gara equilibrata può essere sbloccata solo da una prodezza. Al Tardini il derby emiliano fra Parma e Sassuolo è stato sbloccato da un gollonzo. Anzi, un auto-gollonzo. Al 95'. Rompendo uno 0-0 frutto di un Parma generoso ma incapace di sbloccare la partita. Che si era visto annullare un gol dal VAR e poi sprecare un rigore, questa volta grazie all'intervento dello stesso VAR. Un successo che permette ai parmensi di agganciare i sassolesi e rialzare la testa.

CHANCE BOGA La viglia della partita vedeva un D'Aversa preoccupato per i due ko consecutivi e le assenze, come quelle di Grassi e Kucka a centrocampo e qualche problema in difesa, lasciando peraltro poche alternative. De Zerbi mischia le carte a centrocampo, tenendo a riposo Traoré e Duncan e davanti dove Boga ha la meglio di Defrel.

GERVINHO ISPIRATO Gervinho è il giocatore che si mostra maggiormente attivo, sfruttando la sua velocità e tenendo in costante apprensione la difesa ospite. L'ivoriano conclude in porta e prova a suggerire per i compagni di squadra ma davanti Inglese non ha la stessa ispirazione mentre dall'altra parte Consigli si fa trovare sempre pronto. Sassuolo che riesce a uscire dall'angolo dopo 24 minuti e con una ripartenza, senza comunque farsi troppo vedere dalle parti di Sepe.

INTERVIENE IL VAR Il Parma passerebbe in vantaggio con Gervinho al 41'. L'ivoriano riceve in profondità da Kulusevski e una volta in area incrocia col sinistro superando Consigli. Una spinta di Hernani nei confronti di Magnanelli avvenuto all'inizio dell'azione porta all'intervento del VAR e alla decisione dell'arbitro Marinelli di annullare.

IL VAR TOGLIE, IL VAR DA. INGLESE SPRECA Il Sassuolo rialza la testa nel secondo tempo, Boga mostra il talento fatto vedere l'anno scorso impegnando Sepe. Ci provano anche Muldur e Berardi. Una fiammata lunga poco più di un quarto d'ora prima di lasciare spazio nuovamente al Parma. Gervinho segna ancora ed è nuovamente fermato, stavolta per fuorigioco. Il VAR regala però una chance agli uomini di D'Aversa: Obiang colpisce di mano in area, l'arbitro assegna il rigore. Dal dischetto Inglese non angola troppo, Consigli si permette non solo di parare ma anche di trattenere la sfera. Sembra tutto ormai deciso, con il primo pari per entrambe le squadre. E invece al 95' la svolta, nel modo più rocambolesco: da un calcio piazzato Barillà prova a mettere di testa un pallone a centroarea ma trovando la fortuita deviazione di Bourabia che supera un Consigli fino a quel momento insuperabile. Esplode il "Tardini", il Parma fa suoi tre punti nel modo più insperato. Ma come si dice: la fortuna aiuta gli audaci. E i crociati la fortuna l'hanno cercata molto di più.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510