HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Champions League
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Il Lione espugna la Red Bull Arena, il Lipsia cade per 0-2

03.10.2019 00:00 di Davide Marchiol    per eurochampions.it   articolo letto 92 volte
Il Lione espugna la Red Bull Arena, il Lipsia cade per 0-2
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Finisce con una vittoria francese l'eterna lotta tra transalpini e tedeschi. Stavolta è stato il Lipsia a cedere il passo a un Lione che sta tornando ad allinearsi con il suo passato da squadra dal blasone importante. La squadra di Sylvinho, con un compatto 3-5-1-1 riesce a sbloccarla subito e anche a chiuderla in avvio di ripresa, portandosi via tre punti preziosissimi.

Partita subito dai ritmi alti, Kone spara alto, Werner invece, solo davanti a Lopes, manda clamorosamente a lato. Gol sbagliato gol subito. Upamecano e Konate sbagliano, lasciando a Depay lo spazio e il tempo per portare i francesi avanti. A metà del primo tempo Werner sbaglia ancora clamorosamente, sintomo che non è giornata: palla rubata a Marcao, ma conclusione che viene mandata alta davanti all'estremo difensore avversario. Da valutare poi le condizioni di Konate, uscito per infortunio. I tedeschi premono a caccia del pari, Haidara sparacchia, poi in un'altra azione Poulsen raccoglie una palla vagante, ma Marcelo salva i suoi.

Nellla ripresa la foga del Lipsia si spegne e l'inerzia passa agli ospiti, che si rendono pericolosi con Dubois. Halstenberg gli risponde, ma Lopes blocca e dà ai suoi il segnale che si possono chiudere i giochi: stavolta è Muriere che regala il pallone, Terrier raccoglie il presente, salta Gulacsi e insacca. C'è spazio per il tris di errori di Werner, che è in serata di disgrazia più che di grazia. Il Lione passa dunque per 0-2, Sylvinho ricaccia un po' indietro le voci di un esonero e sale a quota quattro punti nel girone. Lipsia fermo a tre.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510