HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Champions -1 - Tottenham, Kane & Co ci riprovano. Avvio tra alti e bassi

16.09.2019 16:15 di Ivan Cardia    articolo letto 1113 volte
Fonte: In collaborazione con Simone Bernabei
Champions -1 - Tottenham, Kane & Co ci riprovano. Avvio tra alti e bassi
© foto di Imago/Image Sport
Stupire è difficile, confermarsi lo è ancora di più. Una semplice frase che sintetizza al meglio la stagione europea che aspetta il Tottenham di Mauricio Pochettino. Gli Spurs sono reduci dalla finale di Champions persa a Madrid contro il Liverpool e quest'anno proveranno a ripetere il grande exploit del recente passato, pur con tutte le difficoltà del caso. Ma la maturazione del gruppo, sulla carta, depone a favore del club del nord di Londra. Da segnalare l'avvio tra alti e bassi in Premier.

Il mercato
A differenza dello scorso anno, quando le spese del club erano concentrate in toto sulla costruzione del nuovo stadio ed il mercato recitava zero alla voce acquisti, gli Spurs hanno deciso di vivere un ruolo da protagonista nella sessione estiva conclusa l'8 agosto. A luglio è arrivato Tanguy Ndombele, centrocampista ex Lione costato 60 milioni di euro. Su di lui c'erano tante big europee, ma gli Spurs fin dalle prime battute sono sembrati i più convinti. Ecco anche Giovani Lo Celso dal Betis e il giovane Ryan Sessegnon dal Fulham. In uscita sono partiti Trippier e Llorente, due pezzi importanti ma che poco hanno tolto alla competitività della squadra idealmente titolare.

La stella - Harry Kane
L'uragano Spurs è considerato una sorta di divinità dalle parti di High Road, o White Hart Lane se preferite. Lo scorso anno fu frenato da problemi fisici di un certo livello e anche per questo motivo la stagione che è appena cominciata dovrà essere quella della continuità, per il centravanti inglese. Sulle qualità c'è poco da aggiungere e la sensazione è che se il fisico lo sosterrà questa possa diventare davvero la stagione della sua definitiva consacrazione.

La possibile rivelazione - Giovani Lo Celso
Ci perdonerà il talentino Ryan Sessegnon, per molti un predestinato. Ma da questa stagione ci aspettiamo il salto di qualità dal centrocampista argentino classe '96. Arrivato nel grande calcio grazie al PSG, la sua avventura a Parigi è ricordata con scarsa esaltazione dai tifosi. Al Betis lo scorso anno ha fatto benissimo, ora l'occasione Spurs che sembra capitare a pennello: Pochettino lo ha voluto a tutti i costi, ora starà al campo dare risposte. Ma l'hype in casa londinese è già altissimo.

L'undici tipo
Continuità al potere. Il Tottenham di Pochettino gioca oramai a memoria da 2-3 anni, avendo mantenuto nel tempo la stessa intelaiatura di base della squadra. Lo scorso anno la filosofia ha dato i frutti sperati e anche questa stagione gli Spurs sono da inserire nelle big della competizione. Capitan Lloris guida la squadra dalla porta e la permanenza di Alderweireld (nonostante il pressing della Roma) regala certezze alla retroguardia. A centrocampo Winks e Sissoko avranno il loro bel da fare per mantenere il posto con Ndombele, mentre davanti solito spazio alle rotazioni offensive con Son, Lamela, Lucas, Dele Alli ed Eriksen. Davanti, intoccabile, Harry Kane.

Oggi giocherebbe così - (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Sanchez, Rose; Dier, Ndombele; Alli, Eriksen, Son; Kane.

Gli ultimi risultati -
Tottenham-Aston Villa 3-1
Manchester City-Tottenham 2-2
Tottenham-Newcastle 0-1
Arsenal-Tottenham 2-2
Tottenham-Crystal Palace 4-0

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510