HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Calcio estero
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Le pagelle del City - Gabriel Jesus MVP. Foden di qualità

11.12.2019 21:20 di Giacomo Galassi    articolo letto 3741 volte
Le pagelle del  City - Gabriel Jesus MVP. Foden di qualità
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Risultato finale: Dinamo Zagabria-Manchester City 1-4

Bravo 6 - Non perfetto sul gran gol di Olmo, tocca il pallone ma non evita la rete avversaria. Per il resto partita di controllo, con solo un paio di parate semplici nel primo tempo.

Cancelo 5,5 - Forse il peggiore dei suoi, non spinge quasi mai e anche in difesa è lui a lasciare i maggiori spazi agli avversari. Sembra solo il lontano parente del terzino visto in Italia.

Otamendi 6 - Non copre benissimo sul gol di Olmo ma le colpe non sono sue. Per il resto partita attenta del centrale argentino. (dall'82' Harwood-Bellis - s.v.)

Garcia 5,5 - Sbaglia sul gol perdendosi l'inserimento di Olmo. Anche in un altro paio di occasioni non è perfetto ma viene graziato dagli attaccanti avversari.

Mendy 6,5 - Costante spina nel fianco per Stojanovic. Nonostante un inizio un po' a rilento, il terzino serve numerosi cross a Gabriel Jesus e su uno di questi il brasiliano insacca.

Gundogan 6 - Non la sua migliore partita, ma il tedesco mostra sempre una padronanza del pallone superiore alla media.

Rodrigo 6 - Il solito lavoro oscuro, si vede poco ma se il City domina a centrocampo è anche grazie a lui. (dal 72' Sterling 6 - Entra a partita ampiamente già decisa e per questo il gol sbagliato nel finale non può incidere sul giudizio).

Foden 7 - Il giovane centrocampista inglese fa vedere ancora una volta tutta la sua qualità e impreziosisce la sua prestazione con un bel gol nel finale che chiude i conti.

Mahrez 6,5 - L'ex Leicester è spesso pericoloso e si rende protagonista del cross che porta al primo, fondamentale gol di Gabriel Jesus.

Gabriel Jesus 7,5 - È lui il chiaro MVP della gara. Una tripletta per scacciare via i fantasmi e sostituire al meglio l'assente Aguero. Il brasiliano segna di testa, con il destro dopo aver messo a sedere Dilaver e con un piattone al volo, mostrando tutto il repertorio. Porta a casa il pallone (dal 66' Zinchenko 6 - Guardiola ritrova il suo ucraino che si vede poco ma può comunque festeggiare il suo ritorno in campo).

Bernardo Silva 6 - Il meno pericoloso dei suoi in attacco, si vede soprattutto per l'assist nel finale a Foden.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510