Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / empoli / La Giovane Italia
L'Empoli ha un vero gioiello tra le mani: è Jacopo LandiTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
giovedì 22 febbraio 2024, 09:30La Giovane Italia
di La Giovane Italia

L'Empoli ha un vero gioiello tra le mani: è Jacopo Landi

Dopo l'ottima stagione da sotto età nello scorso campionato Under 15, quest'anno sta guidando la squadra di Lo Russo in testa al girone C.
Continua la corsa dell'Empoli Under 15 che, dopo la vittoria di misura contro il Cosenza di settimana scorsa, l'altro giorno è riuscito ad ottenere il secondo successo consecutivo in campionato ai danni del Lecce. I toscani rimangono dunque primi, a +3 e +5 rispettivamente su Roma e Fiorentina, squadre che affronteranno subito dopo il prossimo incontro con l'Ascoli.

Una partita tutt'altro che scontata per la squadra allenata da mister Lo Russo, che è riuscita a sbloccare il match soltanto al 60' con la rete di Isidori. Il guizzo di Landi al 75' ha poi chiuso definitivamente i conti, consegnando i tre punti all'Empoli. Ancora decisivo il giovane talento in maglia numero 11, che si era già messo in mostra lo scorso anno (da sotto età) nel campionato Under 15. Oltre alla capigliatura, che cattura subito l'attenzione anche di uno spettatore "disinteressato" alla partita, colpiscono chiaramente le impressionanti qualità tecniche, senza dimenticare le ottime doti fisiche (soprattutto in termini di rapidità e velocità) delle quali dispone. È uno dei profili sicuramente più interessanti di tutta la categoria, lo dimostra l'interesse di numerosi club e le convocazioni con l'Italia Under 15.


Noi de La Giovane Italia lo seguiamo con grande attenzione ormai da diverso tempo e abbiamo avuto modo di celebrarlo, con focus e approfondimenti, in diverse circostanze. Durante questi anni, abbiamo deciso di premiarlo come MVPlayer LGI in più di qualche occasione: la più recente fa riferimento alla sfida con il Catanzaro, dove non finisce sul tabellino dei marcatori ma si mette comunque in evidenza con giocate di altissimo livello, non solo in fase offensiva ma anche in quella difensiva. Un'ulteriore dimostrazione di quanto, questo giovane calciatore, sia davvero completo.

Prendete carta e penna, dunque, e se non lo avete ancora fatto in questi anni con noi di LGI vi diamo una seconda chance. Perchè Jacopo Landi è un nome che non potete assolutamente dimenticare.