Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / empoli / Serie A
Empoli, Walukiewicz: "Nicola ha portato tanta energia. Sassuolo? Pensiamo a noi"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
giovedì 22 febbraio 2024, 20:08Serie A
di Alessio Del Lungo

Empoli, Walukiewicz: "Nicola ha portato tanta energia. Sassuolo? Pensiamo a noi"

Sebastian Walukiewicz, difensore dell'Empoli, ha rilasciato un'intervista a La Nazione, tornando a parlare del match pareggiato 1-1 contro la Fiorentina: "Era una gara importante per noi ed abbiamo conquistato un ottimo punto. Sapevamo anche che per i nostri tifosi questa era una partita speciale essendo un derby, siamo felici di aver ottenuto un risultato positivo. Adesso però dobbiamo guardare avanti perché abbiamo due gare importanti con Sassuolo e Cagliari".

A tre in difesa sembra più a suo agio.
"Sì, ho giocato tanto tempo in questo modulo poi da quando sono arrivato ad Empoli ho sempre giocato in una difesa a quattro. Questo assetto è nuovo per noi, ma stiamo giocando bene ed i risultati stanno arrivando. Dobbiamo continuare a lavorare così come stiamo facendo".

Si sente un punto di riferimento?
"Secondo me siamo tutti importanti nella squadra. Personalmente voglio sempre dimostrare le mie qualità e capacità per cercare di aiutare il gruppo".


Cosa ha portato Nicola per farvi fare questo deciso cambio di passo?
"Ha portato tanta energia. Ci alleniamo bene, lavoriamo giorno per giorno per preparare al meglio ogni gara. C’è stato un cambiamento anche a livello tattico, ci stiamo trovando molto bene. Come dicevo prima, dobbiamo continuare così per raggiungere l’obiettivo della salvezza".

Cambia qualcosa affrontare Sassuolo e Cagliari in questa posizione di classifica?
"Faremo il massimo in queste partite, noi dobbiamo continuare a lavorare per andare avanti nel nostro percorso passo dopo passo. Tra l’altro con il Cagliari per me sarà una gara particolare avendoci giocato per tre anni. Vogliamo dimostrare le nostre capacità a partire dalla partita di sabato".

Senza Berardi il Sassuolo è un'altra squadra.
"Il Sassuolo ha anche altri calciatori forti, ma dobbiamo pensare a noi stessi. La cosa importante è giocare bene noi".