HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fantacalcio » Consigli Low Cost
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 8^ GIORNATA

Ecco i nostri lowcost. Giocatori difficili da consigliare, difficili da schierare ma che ti possono aiutare a vincere la giornata al fantacalcio.
17.10.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio    per tuttofantacalcio.it   articolo letto 269 volte
Fonte: Luca Nardi

Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Lowcost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se per puro caso dovesse portarvi un +3, potrebbe far finire amicizie di lunga data".
Ci mettiamo in discussione su giocatori non facili da consigliare, ma con la consapevolezza di potervi dare un ulteriore aiuto e anche con la possibilità di sbagliare consiglio. Vogliamo offrire ai nostri lettori un ulteriore servizio che propone una formazione di titolari Low cost, prendendoci qualche rischio ma certi che faremo di tutto per potervi consigliare al meglio.

3-4-3
Sepe

Conti - Lyanco - Dalbert

Parolo - Tonali - Cuadrado - Nandez

Politano - Kalinic - Simeone


Sepe (Parma-Genoa): il portiere gialloblù subito sarà impegnato in una partita decisiva per la salvezza, in cui i tre punti avranno grande importanza. Sepe farà di tutto per cercare di portare a casa l'inviolabilità. Da schierare

Conti (Milan-Lecce): in base alle sue caratteristiche, il terzino rossonero è dotato di una buona propensione a spingere e spesso tocca tanti palloni. Torna titolare e vorrà dimostrare di poter convincere il nuovo mister. Il turno è abbordabile "sulla carta", potrebbe essere per lui l'occasione giusta per dimostrare il suo valore ancora una volta. Scommessa spendibile

Lyanco (Udinese-Torino): la titolarità nell'ultimo turno ha dato nuovi stimoli al brasiliano, che tuttavia alterna buonissime prestazioni in cui dà sicurezza al reparto difensivo ad altre un po' meno brillanti. Solitamente nelle partite fuori casa si intravede qualche segnale di crescita. Potrebbe far bene.

Dalbert (Brescia-Fiorentina):  il terzino ex Inter sta vivendo un buon momento di forma. Le sue prestazioni garantiscono spesso la sufficienza  piena trovando buoni spazi sulla corsia esterna. Inoltre ha pure trovato qualche bonus in termini di assist per i suoi fantallenatori. In crescita continua

Parolo (Lazio-Atalanta): dopo un inizio di campionato molto difficile, in cui Inzaghi l'ha tenuto spesso fuori, si sta riguadagnando la fiducia del tecnico a seguito di alcune prestazioni convincenti. La sua caparbietà e il suo senso del gol su calci piazzati potrebbe portare bonus inaspettati. Da Bonus.

Tonali (Brescia-Fiorentina): ha iniziato la nuova stagione in maniera eccellente continuando ad offrire buone prestazioni dalla prima giornata mostrando sempre più fiducia e carattere oltre all'ottima tecnica. Nella sfida contro i viola deve tirar fuori tutta la sua tecnica per regalare punti preziosi ai suoi. Classe

Cuadrado (Juventus-Bologna):  instancabile motorino sulla fascia destra, Sarri ha tantissima fiducia su di lui, e la fascia destra al momento è di sua esclusiva competenza, dato che sta disputando un ottimo campionato Può sorprendere anche in zona bonus. Sorpresa.

Nandez (Cagliari-Spal): ottimo inizio di campionato per il centrocampista uruguayano, in cui ha trovato 2 assist. Si sta rivelando una sorpresa interessante perché è riuscito ad abbinare l'abilità e la tenacia nei contrasti alla dinamicità e alla propensione offensiva. Merita fiducia anche nella partita di domenica contro la Spal. Ispirato

Politano (Sassuolo-Inter): partita speciale per lui, che ritorna sul campo che l'ha lanciato nel calcio europeo. Conte che lo stima molto, potrebbe dargli gli stimoli giusti e un'opportunità. L'attaccante finora non ha segnato gol, ma il match contro il Sassuolo potrebbe rappresentare la giusta occasione per trovare la rete.  Gol dell'ex?

Kalinic (Sampdoria-Roma): giocatore ancora da scoprire, fa il suo senza strafare però non ha ancora trovato ne gol ne assist. Il valore non si discute, tuttavia avrebbe bisogno di un'iniezione di fiducia. Dovrebbe partire titolare contro la Samp,  potrebbe aver l'opportunità di trovare il guizzo vincente e trovare più spazio nelle gerarchie di Fonseca. Fiducia

Simeone (Cagliari-Spal): ancora non ha ritrovato quella continuità sotto porta che qualche stagione fa lo aveva portato nell’olimpo dei giocatori dall’ottimo rapporto prezzo/prestazione. Dopo una stagione anonima a Firenze, è ripartito da Cagliari, dove i suoi gol saranno fondamentali se si vuol ambire a prestigiosi traguardi. Potrebbe regalare grandi soddisfazioni.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fantacalcio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510