HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Serie B - Tempo di derby in Toscana, il Trapani cerca i primi punti

24.09.2019 15:00 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com   articolo letto 62 volte
Fonte: lega B
Serie B  - Tempo di derby in Toscana, il Trapani cerca i primi punti
© foto di Andrea Rosito

Neanche il tempo di archiviare la 4a giornata che la Serie BKT torna in campo già oggi con il 5° turno che vedrà il derby toscano tra Pisa ed Empoli come piatto forte di una serata che prevede inoltre la sfida a distanza tra Benevento e Virtus Entella per la vetta della classifica. I campani faranno visita al Pordenone, per i liguri impegno casalingo contro il Venezia. Sfida a tinte bianconere tra Ascoli e Spezia mentre al Curi va in scena la sfida tra campioni del Mondo: il Perugia di Oddo sfida il Frosinone di Nesta. Vanno a caccia di riscatto Cosenza, impegnato contro il Livorno al San Vito-Marulla, e Trapani, che cerca i primi punti del campionato in casa contro la Cremonese.

Per il Pescara trasferta insidiosa al Tombolato contro il Cittadella mentre il Crotone ospita la Juve Stabia. Chiude il quadro il match tra Salernitana e ChievoVerona.

Martedi 23 settembre ore 21 

Ascoli-Spezia (diretta Dazn)

Nei 12 precedenti ufficiali nelle Marche il bilancio vede 10 successi bianconeri (ultimo 3-1 nella B dell’anno scorso), 1 pareggio (1-1 nella Serie C 1967/68) ed 1 successo ligure (2-0 nella B 2016/17). Ascoli a segno, in casa, da 11 partite di fila, per un totale di 23 gol, con ultimo stop in Ascoli-Perugia 0-3 del 26 gennaio scorso, in B. I ragazzi di Zanetti sono inoltre scatenati nei 15’ finali di gioco: 6 reti su 11 sono arrivate dal 76’ al 90’ inclusi recuperi.

Probabili formazioni

Ascoli (4-3-1-2): Leali, Pucino, Gravillon, Brosco, Padoin, Gerbo, Petrucci, Piccinocchi, Ninkovic, Ardemagni, Da Cruz. All. Zanetti.

Spezia (4-3-3): Scuffet, Vignali, Terzi, Marchizza, Bastoni, Bartolomei, Ricci, Mora, Gyasi, Gudjohnsen, Ricci. All. Italiano.

Arbitro: Minelli.

Diffidati:

Squalificati:

Cittadella-Pescara (diretta Dazn)

Al Tombolato i confronti ufficiali tra le due squadre sono 7: 4 le vittorie venete (ultima 4-1 nella B 2018/19), 1 pareggio (1-1 nella B 2000/01) e 2 successi abruzzesi (ultimo 1-0 nella B 2013/14).

Cittadella che deve migliorare nell’avvio di ripresa: 4 reti su 8 subite dai veneti sono arrivate nel lasso di tempo dal 46’ al 60’.

Probabili formazioni

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Mora, Perticone, Adorni, Benedetti, Proia, Iori, Branca, Panico, Vrioni, Diaw. All. Venturato.

Pescara (4-3-3): Fiorillo, Ciofani, Drudi, Scognamiglio, Del Grosso, Mamushaj, Kastanos, Machin, Galano, Brunori, Di Grazia. All. Zauri.

Arbitro: Maggioni.

Diffidati:

Squalificati: Cisco (Pescara).

Cosenza-Livorno (diretta Dazn)

In Calabria i precedenti ufficiali tra le due squadre sono 6: in bilancio 3 vittorie dei padroni di casa (tutte per 1-0, l’ultima nella C-1 1986/87), 2 pareggi (ultimo 1-1 l’anno scorso in B) ed 1 affermazione toscana (2-0 nella B 2002/03).

Probabili formazioni

Cosenza (3-5-2): Perina, Idda, Monaco, Legittimo, Corsi, Kanoutè, Greco, Sciaudone, Lazaar, Riviere, Machach. All. Braglia.

Livorno (3-4-3): Zima, Bogdan, Di Gennaro, Boben, Del Prato, Luci, Agazzi, Porcino, Marras, Raicevic, Marsura. All. Breda.

Arbitro: Ros.

Diffidati:

Squalificati:

Crotone-Juve Stabia (diretta Dazn)

I precedenti ufficiali tra le due squadre in Calabria sono 13: 6 le vittorie rossoblu (ultima 2-1 nel 2008/09, I Divisione Lega Pro), 7 i pareggi (ultimo 1-1 nella B 2013/14).

Il Crotone non subisce gol allo Scida in gare di campionato, considerata la sola regular season, da 605’: ultima rete avversaria firmata Mancosu al 25’ di Crotone-Lecce 2-2 del 17 marzo scorso; poi si contano i residui 65’ di quella gara e le 6 successive, 4 nel finale della B 2018/19 e 2 in apertura dell’edizione 2019/20. Per i pitagorici inoltre altra curiosità relativa al diverso andamento tra primo e secondo tempo: i gol dopo 4 turni della serie BKT 2019/20 sono arrivati solo nei primi tempi, tutte le riprese dei rossoblu si sono concluse finora 0-0.

La Juve Stabia tornata in serie B, da cui mancava dal 2013/14, non vince in categoria da 24 partite, con bilancio di 8 pareggi e 16 sconfitte. L’ultima vittoria campana tra i cadetti risale al 25 gennaio 2014, 2-1 al “Menti” sul Pescara.

Probabili formazioni

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Gigliotti, Mustacchio, Benali, Barberis, Zanellato, Molina, Simy, Messias. All. Stroppa.

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Vitiello, Mezavilla  Troest, Germoni, Di Gennaro, Carlini, Addae, Elia, Forte, Canotto. All. Caserta.

Arbitro: Baroni.

Diffidati:

Squalificati: Calvano (Juve Stabia).

Perugia-Frosinone (diretta Dazn)

Nei 7 precedenti ufficiali in Umbria fra le due squadre il bilancio è di 3 vittorie biancorosse (ultima 1-0 nella B 2017/18), 2 pareggi (ultimo 1-1 nella B 2016/17) e 2 successi giallazzurri (ultimo 1-0 nella B 2014/15).

Il Perugia, accanto al Benevento, è una delle due squadre cadette che guadagna più punti nelle riprese rispetto ai risultati del 45’, dopo 4 turni: +4 il saldo attivo di umbri e sanniti.

Da 324’ ciociari senza gol esterni in gare ufficiali: l’ultima rete è stata firmata da Paganini al 36’ in Sassuolo-Frosinone 2-2 – Serie A – del 5 maggio scorso; poi si contano i residui 54’ di quel match e le intere gare a casa di Milan (0-2 in A), Pordenone (0-3 in B) e Virtus Entella (0-1 in B).

Probabili formazioni

Perugia (4-3-1-2): Vicario, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara, Falzerano, Carraro, Balic, Buonaiuto, Iemmello, Falcinelli. All. Oddo.

Frosinone (4-3-1-2): Bardi, Salvi, Ariaudo, Capuano, Beghetto, Gori, Maiello, Haas, Ciano, Trotta, Novakovich. All. Nesta.

Arbitro: Abbattista.

Diffidati:

Squalificati:

Pisa-Empoli (diretta Dazn e Rai Sport)

Sono 22 i precedenti ufficiali del derby toscano all’Arena Garibaldi: 11 i successi nerazzurri (ultimo 2-0 nella B 2008/09), 8 i pareggi (ultimo 0-0 nella A 1987/88), 3 le vittorie azzurre (ultima 1-0 nella serie C 1977/78). Empoli senza gol a Pisa da 284’; ultimo firmato da Aschettino al 76’ di Pisa-Empoli 1-1, Serie C, il 18 febbraio 1979; da allora si contano i residui 14’ di quella gara e le 3 intere successive, 2-0 nerazzurro nella B 1984/85 e 2008/09 e 0-0 nella A 1987/88).

Pisa imbattuto in gare di campionato, inclusi i play-off di Lega Pro, da 27 match, di cui 18 vinti e 9 pareggiati. Ultimo stop nerazzurro ad Arezzo, 0-1 in Serie C,  il 23 gennaio scorso. Di contro, l’Empoli non perde in B da 32 giornate, tra vecchia e nuova stagione: 20 vittorie e 12 pareggi lo score toscano, con ultimo k.o. l’1-2 a Vercelli dell’11 novembre 2017.

Probabili formazioni

Pisa (3-5-2): Gori, Aya, De Vitis, Benedetti, Belli, Verna, Gucher, Siega, Pinato, Masucci, Marconi. All. D’Angelo.

Empoli (4-3-1-2): Brignoli, Veseli, Romagnoli, Maietta, Balkovec, Bandinelli, Stulac, Frattesi, Dezi, Mancuso, La Gumina. All. Bucchi.

Arbitro: Aureliano.

Diffidati:

Squalificati:

Pordenone-Benevento (diretta Dazn)

Primo confronto ufficiale tra le due squadre in terra friulana. Neroverdi imbattuti in casa, considerate le sole gare di campionato da 9 incontri, di cui 6 vinti e 3 pareggiati. L’ultimo k.o. risale al 26 gennaio scorso, 1-2 contro il Rimini, in C.

Il Benevento, accanto al Perugia, è una delle due squadre cadette che guadagna più punti nelle riprese rispetto ai risultati del 45’, dopo 4 turni: +4 il saldo attivo di sanniti ed umbri.

Probabili formazioni

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio, Almici, Camporese, Barison, De Agostini, Misuraca, Burrai, Pobega, Chiaretti, Strizzolo, Monachello. All. Tesser.

Benevento (4-4-2): Manfredini, Maggio, Antei, Caldirola, Letizia, Insigne, Tello, Viola, Kragl, Armenteros, Coda. All. Inzaghi.

Arbitro: Serra.

Diffidati:

Squalificati:

Virtus Entella-Venezia (diretta Dazn)

Nei 2 precedenti ufficiali in Liguria si conta 1 successo dei padroni di casa (2-1 nella I Divisione Lega Pro 2013/14) ed 1 pareggio (0-0 nella B 2017/18).

Probabili formazioni

Virtus Entella (4-4-2): Contini, Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala, Sernicola, Coulibaly, Toscano, Eramo, Schenetti, Morra. All. Boscaglia.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli, Fiordilino, Zuculini, Vacca, Capello, Bocalon, Montalto. All. Dionisi.

Arbitro: Robilotta.

Diffidati:

Squalificati: Aramu (Venezia).

Mercoledì 25 settembre ore 19

Trapani-Cremonese (diretta Dazn)

Nei 4 precedenti ufficiali in Sicilia, padroni di casa mai vittoriosi sulla Cremonese: in bilancio 3 pareggi (ultimo 0-0 nella I Divisione 2012/13) ed 1 successo grigiorosso (2-1 nella Coppa Italia 2013/14).

Siciliani senza gol da 296’: ultima rete firmata Ferretti al 64’ del k.o. per 1-3 ad Ascoli del 24 agosto scorso, da cui si contano i residui 26’ del Del Duca e le gare perse da Venezia e Salernitana (doppio 0-1 in casa) e Cittadella (0-2 esterno).

Probabili formazioni

Trapani (4-3-3): Dini, Del Prete, Pagliarulo, Fornasier, Jakimovski, Moscati, Taugourdeau, Colpani, Nzola, Pettinari, Tulli. All. Baldini.

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Ravanelli, Claiton, Caracciolo, Mogos, Arini, Valzania, Deli, Migliore, Palombi, Ceravolo. All. Rastelli.

Arbitro: Illuzzi.

Diffidati:

Squalificati: Piccolo (Cremonese).

Ore 21

Salernitana-ChievoVerona

A Salerno i precedenti ufficiali tra le due squadre sono 6: 1 successo granata (3-0 nella B 1999/00), 3 pareggi (ultimo 1-1 nella B 2000/01) e 2 affermazioni venete (ultima 3-2 nella B 1997/98).

Probabili formazioni

Salernitana (3-5-2): Micai, Karo, Migliorini, Jaroszynski, Cicerelli, Odjer, Di Tacchio, Kiyine, Lopez, Djuric, Giannetti. All. Ventura.

ChievoVerona (4-3-1-2): Semper, Dickmann, Cesar, Rigione, Brivio, Segre, Esposito, Obi, Vignato, Meggiorini, Djordjevic. All. Marcolini.

Arbitro: Volpi.

Diffidati:

Squalificati:


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510