HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » News
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Vlaovic: "Questa Croazia più forte di quella del '98. Perisic può dare ancora di più"

14.07.2018 13:47 di Christopher Nasso    per fcinternews.it   articolo letto 200 volte

In questi giorni si è parlato molto del confronto tra la Croazia del '98, che arrivò terza in Francia, e la squadra guidata da Dalic che, contro i transalpini, si giocherà la vittoria del Mondiale (domenica, ore 17.00 italiane). E uno dei protagonisti dell'edizione di 20 anni fa, Goran Vlaovic - ai microfoni di Tmw -, ha parlato dell'attesa e delle sensazioni che il popolo croato sta provando a poche ore dalla finale: "Le emozioni sono fortissime, in Croazia in questi giorni c'è un'energia incredibile. Siamo pochi abitanti e non si può attingere molto, ma il talento che abbiamo è incredibile". 

Tra gli altri temi toccati, l'ex attaccante croato (con un passato anche in Italia nel Padova) ha parlato della semifinale persa contro i francesi nel '98: "Sono passati 20 anni, ma se ci penso quel ko fa ancora male. Un sogno infranto in 10 minuti" e delle differenze con la squadra capitanata da Modric: "In questa squadra ci sono molti giocatori che giocano nelle più grandi squadre europee e questo ha permesso alla selezione di andare così lontano. La migliore? Senza dubbio questa, ormai è chiaro. Modric è una stella nel Real Madrid, ma anche Rakitic al Barcellona, oppure Brozovic e Perisic, fino a Mandzukic. Hanno dimostrato il loro valore nei club e lo stanno dimostrando con la Nazionale". Infine, Vlaovic si è espresso sui singoli: "Credo che non tutti abbiano espresso il massimo del proprio potenziale. Lo stesso Perisic si è dimostrato decisivo contro l'Inghilterra ma potrebbe dare di più per le qualità che ha. Può essere l'uomo in più della finale, insieme a Rebic". 

VIDEO - DESTRO, SINISTRO, LANCI, ASSIST: COSI' PAREDES HA STREGATO SAN PIETROBURGO


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy