Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Muraglia Inter: dopo oltre 17 anni neanche un tiro in porta subito in una gara di ChampionsTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 21 febbraio 2024, 00:10Serie A
di Dimitri Conti

Muraglia Inter: dopo oltre 17 anni neanche un tiro in porta subito in una gara di Champions

Serata importante per l'Inter, che si è aggiudicata l'ottavo di finale d'andata contro l'Atletico Madrid. Una notte di festa nerazzurra nel segno di Marko Arnautovic, prima autore di un paio di grossolani errori di misura sotto porta e poi però decisivo nel siglare con il mancino, a porta sguarnita ed avvalendosi anche di una deviazione, la rete che sta decidendo momentaneamente il confronto. Dopo i primi 90 minuti, la squadra di Simone Inzaghi conduce per 1 a 0.

Il tecnico nerazzurro può essere sollevato anche dal constatare un altro dato, che evidenzia la grande prova difensiva messa in campo dalla sua Inter. L'Atletico Madrid infatti nella notte di San Siro non è riuscito a mettere insieme neanche un tiro in porta. Non è una situazione troppo abituale nel mondo nerazzurro, specialmente per quanto riguarda la Champions League. Era infatti dal novembre del 2006, nella sfida per la fase a gironi contro lo Sporting Clube de Portugal, che l'Inter non chiudeva un match della massima competizione europea senza concedere nessun tiro nello specchio agli avversari. Più di diciassette anni dopo, ci è riuscito Inzaghi.