HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Antognoni: "Ci auguriamo che Castrovilli diventi una bandiera"

19.11.2019 00:15 di Pietro Lazzerini    articolo letto 2503 volte
Antognoni: "Ci auguriamo che Castrovilli diventi una bandiera"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, ha parlato a Sky Sport del momento della squadra viola e soprattutto di Gaetano Castrovilli:

Chiesa e Castrovilli sono in Nazionale, cosa significa per la Fiorentina?
"E' una bella soddisfazione averli in Nazionale. Sono giocatori importanti per noi e per l'Italia. Sono ragazzi giovani e ancora in crescita. mancini li adotterà nel modo giusto".
Castrovilli ha stupito tutti in questo avvio di stagione, anche voi?
"Ha sorpreso un po' tutti. E' arrivato quest'anno con Montella che lo ha fatto giocare subito e non è più uscito. E' giovane ma con la giusta mentalità. E' un centrocampista moderno, con corsa, tiro, e grande tecnica. Si sa inserire anche nel momento giusto come ha dimostrato con gli ultimi gol".

Castrovilli può diventare una bandiera?
"E' difficile ma ce lo auguriamo. E' cresciuto nella Fiorentina ed è tornato dopo un'esperienza fuori. Speriamo che sia il futuro della squadra come Chiesa. E' chiaro che la certezza non c'è mai perché i tempi sono cambiati. I giocatori bandiera è sempre più difficile che possano rimanere nella stessa squadra ma speriamo che possa farlo lui".

Mancini ha chiesto a Chiesa di tornare quello visto negli scorsi mesi, anche a Firenze gli chiedete lo stesso?
"La Nazionale va veloce e va a prestazione. Mancini giustamente vuole il Chiesa che conosciamo, ma anche noi alla Fiorentina. Ha fatto delle buone partite, ultimamente un po' meno buone, ma possiamo sempre puntare su di lui perché serve molto alla Fiorentina".

Chiesa ha sofferto l'assenza di Ribery?
"Incita i compagni a dare una mano sempre. E' un giocatore determinante per noi. Però ci sono anche questi giovani che devono dimostrare sempre il loro valore e noi siamo fiduciosi in questo".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510