Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Podcast
Albanese a RBN: “Di Maria non è finita. Zaniolo vuole la Juve. De Ligt ecco la priorità”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 giugno 2022, 17:37Podcast
di Quintiliano Giampietro
per Bianconeranews.it

Albanese a RBN: “Di Maria non è finita. Zaniolo vuole la Juve. De Ligt ecco la priorità”


La possibilità di vedere Di Maria in bianconero non è ancora tramontata: il termine ultimo per dare una risposta è domenica. Intanto Zaniolo resta un obiettivo concreto a prescindere dall'arrivo o meno dell'argentino. Resta da capire cosa succederà con De Ligt, Koulibaly appare un pista difficilmente praticabile. Questo ed altro nell'intervento nel corso dell'intervento in ESCLUSIVA a Fuori di Juve di Giovanni Albanese, giornalista di Gazzetta.it.

L'affare Di Maria ieri sembrava essere saltato. Invece resta ancora accesa qualche speranza, come racconta Albanese: “Stiamo parlando di un campione che si è liberato a parametro zero dal Psg. Non a caso la Juve e altri club hanno pensato a lui come rinforzo. Sostanzialmente fino a ieri i bianconeri sono rimasti in attesa di una risposta che ad oggi non è ancora arrivata. Non ci sono stati contatti. La settimana scorsa si è fatto un ultimo rilancio, vale adire 7 milioni e un solo anno di contratto, rispetto ai due che avrebbero consentito di usufruire dei benefici legati al Decreto Crescita. Non avendo ricevuto una risposta, da ieri la Juve ha allargato il mirino su altri obiettivi. La pista di Maria comunque non è totalmente chiusa, bisogna tenere ancora in vita una parte di percentuale”.

L'intervento integrale nel podcast