HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Calciomercato
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Pedullà: "Keita, il braccio di ferro a sfondo Juve. Schick e quel sì convinto"

13.08.2017 15:45 di Redazione TuttoJuve    per tuttojuve.com   articolo letto 2766 volte
Pedullà: "Keita, il braccio di ferro a sfondo Juve. Schick e quel sì convinto"
© foto di Federico Gaetano

Keita e Schick, due nomi al centro di questa sessione di mercato. Alfredo Pedullà ha fatto il punto sulla situazione sulle pagine del suo sito internet: "Keita Balde pensava di giocare. Invece, non è stato convocato. Gli hanno negato il presente che dal suo punto di vista sarà il futuro: la sfida con la Juve si sarebbe tramutata nelle sue intenzione in un lasciapassare per poi indossare il bianconero. Già, perché lui vuole questo, soltanto questo ed è convinto che così accadrà. Lotito invece pensa, dal suo punto di vista legittimamente, che il presidente della Lazio debba essere libero di accettare altre proposte, magari superiori a quella della Juve (21 milioni più bonus) e senza il minimo condizionamento. Non vogliamo giudicare, ma sappiamo soltanto che i giorni trascorrono, Keita si avvicina alla scadenza, e di solito (nove volte su dieci) è il calciatore che decide il futuro. E Keita ha già scelto. La storia di Patrik Schick assomiglia per certi aspetti a quella del centravanti senegalese, nel senso che il talento della Repubblica Ceca ha scelto l’Inter. Un sì convinto, come quello di Keita alla Juve. La differenza consiste nel fatto che anche la Samp ha aperto all’Inter e la prossima settimana sarà importante per mettere d’accordo i club, dopo che Patrik ha trovato l’intesa con i nerazzurri. Nelle ultime ore Schick ha ribadito la sua volontà di andare all’Inter, mettendola in cima ai pensieri e ai gradimenti rispetto a tutti gli altri spifferi di mercato che possono esserci nelle prossime ore. La querelle tra Keita e Lotito è molto più grande di una semplice esclusione dalla Supercoppa: il tempo stringe, più per il presidente della Lazio che per l’attaccante".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy