HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Radio Bianconera

TOP 50 TMW - Simeone-Higuain: rinascita. Posizioni dalla 45^ alla 41^

12.11.2019 11:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 9734 volte
TOP 50 TMW - Simeone-Higuain: rinascita. Posizioni dalla 45^ alla 41^
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Oggi presentiamo la Top 50 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com fra coloro che abbiano disputato almeno 6 partite. Ecco le posizioni dalla 45^ alla 41^.

45 - ROBIN GOSENS (Atalanta) 6,28
"Nessuno vuole essere Robin", canta Cesare Cremonini. Non ha la pretesa di avere il numero 10 sulla schiena, tantomeno di calciare i rigori. Deve fare il suo sulla fascia, al servizio, questo sì, del numero 10 (Papu Gomez) e non solo. E lo fa bene. Ispirato come non mai in questa stagione, ha già eguagliato il numero di reti dell'anno scorso.
Presenze: 10. Reti: 3. Assist: 2. Minuti giocati: 732'.

44 - EDDIE SALCEDO (Hellas Verona) 6,29
Sulle orme di Moise Kean, che due anni fa scelse Verona per farsi le ossa in Serie A, un altro nuovo prospetto dell'Italia multietnica si sta mettendo in mostra. Ivan Juric lo ha lanciato alla sesta giornata e da allora, centellinandone il minutaggio, ha insistito nel dargli fiducia. Il primo gol in A in una partita non certo qualsiasi per un veronese, il Derby del Garda. A 18 anni e 33 giorni. Più precoce di lui con gli scaligeri, appunto, Moise Kean.
Presenze: 7. Reti: 1. Assist: 0. Minuti giocati: 356'.

43 - GONZALO HIGUAIN (Juventus) 6,30
Ha voluto rimanere a tutti i costi alla Juventus nonostante chiunque, anche Sarri, lo avesse invitato a fare la differenza altrove. La Roma lo ha inseguito a lungo, ma l'esperienza negativa fra Milan e Chelsea ha suggerito al Pipita che non c'è niente di meglio della Juve, a costo di stare in panchina. Fatta in verità meno volte di quanto ci si potesse aspettare. Prestazioni di grande generosità che hanno portato, però, a minor efficacia in fase realizzativa.
Presenze: 10. Reti: 2. Assist: 2. Minuti giocatori: 677'.

42 - GIOVANNI SIMEONE (Cagliari) 6,30
La vera sorpresa di questa Top 50 è lui, basti vedere la classifica di rendimento di un anno fa: il Cholito è stato il secondo peggior giocatore del campionato con una media di 5,59. Ceduto senza rimpianti dalla Fiorentina, preso dal Cagliari in fretta e furia per rimediare all'infortunio di Pavoletti, Simeone ha fatto la fortuna sua e del Cagliari. Non solo segna, ma fa un lavoro di squadra encomiabile. Rinato.
Presenze: 11. Reti: 4. Assist: 2. Minuti giocati: 867'.

41 - JEREMIE BOGA (Sassuolo) 6,31
L'anno scorso partì dalle retrovie facendosi man mano apprezzare per le qualità tecniche e soprattutto la velocità che lo rendeva a tratti irresistibile. L'arrivo in estate di Defrel sembrava potesse oscurarne la crescita, invece il franco-ivoriano è in continua escalation e da fine ottobre sta trovando la rete anche con continuità. Peraltro di pregevole fattura.
Presenze: 10. Reti: 3. Assist: 2. Minuti giocati: 664'.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510