Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / News
MOVIOLA - Lazio - Empoli, troppa indecisione per Giua sul gol di Patric. E su Zaccagni...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 7 gennaio 2022, 06:45News
di Federico Marchetti
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Federico Marchetti - Lalaziosiamonoi.it

MOVIOLA - Lazio - Empoli, troppa indecisione per Giua sul gol di Patric. E su Zaccagni...

Partita dalle mille emozioni quella tra Lazio ed Empoli, ricca anche di momenti di nervosismo che potevano facilmente sfuggire di mano al direttore di gara. Riesce Antonio Giua a mantenere il polso del match, anche se non mancano le recriminazioni da una parte e dall'altra: tra gli episodi chiave il gol del 3-3 segnato da Patric con la mano e annullato, giustamente, ma dopo grande indecisione da parte della squadra arbitrale su un episodio oggettivamente semplice da valutare. A norma di regolamento, infatti, stupisce come l'arbitro non sia arrivato subito alla decisione di annullare un gol provocato direttamente da un tocco di mano, indipendentemente dalla valutazione sulla posizione del braccio. Lascia dei dubbi anche la situazione di poco precedente tra Zaccagni e Bandinelli, con un contatto evidente tra le gambe dei giocatori che però non viene sanzionato da Giua né sottolineato da Banti al Var, forse perché avvenuto fuori dal limite dell'area di rigore.

PRIMO TEMPO

4' - Subito chiamato in causa per decretare un calcio di rigore Giua, che decide di punire l'uscita scomposta e in ritardo di Strakosha su Di Francesco. Non serve neanche il check del Var, il contatto è abbastanza evidente: decisione corretta dell'arbitro.

10' - Il primo giallo è per Parisi, giustamente sanzionato per aver vistosamente trattenuto Felipe Anderson.

13' - Finisce a terra Immobile dopo un contatto in area, Giua fa segno al bomber di rialzarsi senza esitazione. Resta il dubbio, attenuato dal gol arrivato sul proseguimento della stessa azione.

17' - La seconda ammonizione della gara se la prende Luiz Felipe, intervenuto in ritardo in scivolata al limite dell'area: poco da recriminare, giallo giusto.

26' - Di nuovo proteste in area avversaria, stavolta è Luis Alberto a chiedere l'intervento di Giua per un contrasto con un difensore avversario: il direttore di gara non è d'accordo.

33' - Ancora una volta Felipe Anderson forza un giusto cartellino giallo nell'Empoli, stavolta il sanzionato è Marchizza.

SECONDO TEMPO

52' - Ammonito Pedro per un intervento in netto ritardo su un avversario: è il secondo nel giro di pochi minuti, giallo quasi inevitabile.

61' - Di nuovo un giallo tra le fila della Lazio per un'ingenuità, è Marusic ad essere sanzionato nel tentativo di rimediare a un passaggio sbagliato.

68' - Check del Var per un possibile tocco con il braccio in area di rigore dell'Empoli, Giua non viene neanche richiamato allo schermo. Resta più di un dubbio.

71' - Grande nervosismo in campo per un fallo su Zaccagni in area di rigore, Luis Alberto butta via un pallone giocabile e se la prende con Giua, che lo ammonisce. Il check del Var non richiama l'arbitro allo schermo per l'incrocio di gambe tra Zaccagni e Bandinelli, il contatto forse viene giudicato fuori area ma è evidente: grandi proteste da parte dei laziali.

78' - Patric segna il 3-3 con la mano, momenti di tensione e confusione con Giua che prima conferma il gol dopo aver parlato con il Var e poi decide di andare a vedere la dinamica dell'azione. Gol giustamente annullato, poca lucidità però in questo frangente da parte della squadra arbitrale considerando che per ravvisare l'irregolarità non sarebbe neanche servito il check del Var, dal momento che in ogni caso il regolamento prevede nulla la rete provocata direttamente da un qualsiasi tocco di mano di un giocatore di movimento, volontario o meno. La confusione continua poco dopo, come dimostra il fuorigioco inesistente che toglie un calcio d'angolo alla Lazio fischiato a Zaccagni.

86' - Arriva il calcio di rigore per la Lazio dopo tante situazioni dubbie, stavolta il gomito largo di Luperto è evidente: impossibile non punirlo, ammonito il giocatore dell'Empoli.

95' - Giallo per Bandinelli, reo di aver trattenuto Lazzari lanciato sulla fascia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000