Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / News
Cassano: “Il migliore attaccante italiano non è Immobile”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 25 maggio 2022, 10:45News
di Edoardo Zeno
per Lalaziosiamonoi.it

Cassano: “Il migliore attaccante italiano non è Immobile”

Secondo Antonio Cassano, l'attaccante più forte italiano in circolazione non è Ciro Immobile. Nonostante i numeri pazzeschi degli ultimi anni del capitano della Lazio, unico italiano a vincere per quattro volte la classifica marcatori, l'ex fantasista barese gli preferisce un centravanti sparito, ormai da diversi anni, dai grandi palcoscenici. Queste le parole di Cassano alla BoboTv: "Balotelli ha fatto un gol in Turchia... una roba meravigliosa. Gli ho detto che è veramente un demente. Chi ha mai messo in dubbio quello che lui sa fare, il problema è che lui è come me, gli mancano il venerdì, il sabato e la domenica. Ha fatto un gol meraviglioso e mi dispiace tanto. Sono convinto che l'attaccante più forte italiano sia ancora lui. Montella mi ha detto che è cambiato, non ha mai saltato un allenamento quest'anno. Penso che dal prossimo settembre deve tornare tra i convocati di Mancini".