Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, l’ultima deb in A fece il colpo grosso al Meazza

Milan, l’ultima deb in A fece il colpo grosso al MeazzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 02 ottobre 2020 10:21Le Statistiche
di Redazione Footstats

Sfida inedita nei campionati italiani a girone unico quella che metterà di fronte il Milan di Stefano Pioli e lo Spezia di Vincenzo Italiano.
Allora non resta che tracciare un bilancio, dalla stagione 1999-2000, degli scontri diretti al Meazza fra i rossoneri e le squadre al loro primo, storico campionato di Serie A.
Venti anni fa circa, stagione 1999-2000, ecco un 2-2 con la Reggina. Marcano Pirlo, che vestiva il granata, Shevchenko (doppietta), Kallon.
Nel 2001-2002 è la volta del miracolo ChievoVerona. La prima alla Scala del calcio è però un KO per i giocatori in gialloblù: 3-2, Inzaghi, Marazzina, Corradi, Shevchenko (doppietta, con un gol su rigore).
Il Siena arriva invece nel 2003-2004. Successo 2-1 per i locali: Kakà, Tomasson, Flo.
Col Treviso nel 2005-2006 è una goleada, 5-0: Kakà, Shevchenko (doppietta), Gilardino, Inzaghi.
Per ritrovare un club debuttante in casa del Diavolo per un match di Serie A dobbiamo quindi attendere quasi due lustri. È la stagione 2013-2014, quando fa la sua comparsa il Sassuolo. Finisce 2-1: Muntari, De Jong, Zaza.
Nel 2015-2016 esordio doppio. Perché è una prima sia quella contro il Carpi, 0-0 alla 34esima giornata, sia quella col Frosinone, 3-3 alla 36esima (Paganini, Kragl, Bacca, Dionisi, Antonelli, Menez su penalty).
La stagione seguente, 2016-2017, tocca invece al Crotone subire un 1-2: Falcinelli, Pasalic, Lapadula.
Il Benevento è quindi storia recente, 2017-2018. Soprattutto è l’unica squadra esordiente in Serie A nel nuovo millennio ad aver sbancato il Meazza. Lo fa con un destro da dentro area di Pietro Iemmello al minuto 29 della contesa. Nei restanti sessantuno minuti (più recuperi vari) i milanisti non riusciranno a trovare il pareggio. Tantomeno il successo.
Rendiconto totale: 5 successi milanisti, 3 segni X, 1 battuta d’arresto.

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, che differenza col Barcellona. Il movimento di mercato delle big
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000