Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Quasi un mese dopo finalmente il Milan. I rossoneri vincono in rimonta contro la Lumezzane, bene l'impatto dei PrimaveraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 8 dicembre 2022, 16:14Primo Piano
di Manuel Del Vecchio
per Milannews.it

Quasi un mese dopo finalmente il Milan. I rossoneri vincono in rimonta contro la Lumezzane, bene l'impatto...

A quasi un mese di distanza dall’ultima uscita del Milan, era il 13 novembre e a San Siro e contro la Fiorentina la partita finiva 2-1 per i rossoneri, la squadra di mister Pioli è tornata in campo questo pomeriggio; a Milanello è andata in scena un’amichevole da 80 minuti, 40 a tempo, contro la Lumezzane, squadra di Serie D. Formazione piuttosto inedita, con Pobega schierato come terzino sinistro. A centrocampo duo formato da Tonali e Vranckx, Adli sulla trequarti

Gli ospiti partono subito forte con un gran gol di Spini al decimo minuto, bravissimo a sfruttare un’indecisione della difesa e a lasciare di sasso Tatarusanu con una bella conclusione al volo dal limite. Il Milan prova a reagire, ma la manovra degli uomini di Pioli non è fluida: comprensibile, visto che gli allenamenti sono ripresi da pochi giorni e i carichi di lavoro sono piuttosto pesanti.

Per vedere un bello spunto bisogna aspettare la ripresa, con Adli che prende palla sulla trequarti, supera diversi avversari in dribbling arrivando nel cuore dell’area, dove a tu per tu con il portiere non sbaglia. Immediata la reazione della Lumezzane, con Mauri che trova un gol davvero spettacolare da lontanissimo: destro secco e palla all’incrocio, nulla da fare per Mirante. Al sessantesimo Pioli cambia letteralmente tutti, ed entrano in campo tanti ragazzi della Primavera: sono proprio loro a fare la differenza, per intensità di corsa e voglia di ribaltare il risultato. E ci riescono: prima Alesi, che sfrutta al meglio un recupero sulla trequarti, e poi Eletu, a due minuti dal termine, completano la rimonta per il 3-2 finale. Un test dallo scarso valore probante da cui è difficile trarre valutazioni particolari, ma è stato sicuramente piacevole rivedere in campo il Milan a quasi un mese dall’ultima volta. Ora a giorni la partenza per Doha, dove Pioli e la squadra affronteranno squadre sicuramente più attrezzate e di livello: negli Emirati arabi ci saranno i test contro Arsenal e Liverpool.