Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Pastore: "Il Milan ha subito 13 gol nelle ultime 7 partite. E' un problema che prescinde dalla qualità dei difensori"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 23:24News
di Lorenzo De Angelis
per Milannews.it

Pastore: "Il Milan ha subito 13 gol nelle ultime 7 partite. E' un problema che prescinde dalla qualità dei difensori"

Nel corso del consueto appuntamento con il podcast di Cronache di Spogliatoio 'L'ascia raddoppia', il giornalista de Il Foglio Giuseppe Pastore ha fatto il punto sull'attualità in casa Milan dopo la trasferta europea di Rennes, soffermandosi ancora una volta sul discorso relativo alla precaria solidtà difensiva del diavolo. Queste le sue dichiarazioni. 

"Detto che dei due rigori forse ce ne sono 3/4, visto che secondo me il primo (fallo di Kjaer su Terrier ndr) non c'è assolutamente, il secondo è un rigore da VAR (fallo di mano di Jovic ndr) che chiaramente se vai a rivederlo lo dai però sembrava quasi ininfluente. Devo dire che comunque anche contro il Rennes il Milan ha dato la sensazione di poter prendere gol ogni volta che l'avversario si presentava dalle parti di Maignan. In trasferta il diavolo ha subito 2 gol ad Udine, 2 a Frosinone, 4 a Monza e 3 a Rennes, e non sono Liverpool e Leverkusen. E' un problema che prescinde dalla qualità dei difensori. Il Milan a Monza ha preso dei gol altissimo, oggi (giovedì ndr) tutti dietro, uguale. Secondo me nell'ultima mezz'ora il Milan ha rinunciato a giocare. Si è messo a 5 dietro, che per carità non hai preso gol, l'obiettivo era raggiunto, ma ha dato proprio la sensazione di soffrire nonostante ne avesse 5 lì dietro. Il Rennes comunque attaccava, ha tirato diverse volte, 10 tiri nello specchio. per carità, nulla di pericolosissimo, ma era comunque una situazione di precarietà".