HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

Milan, Calhanoglu potrebbe andare via: sente il richiamo della Germania

22.04.2019 17:40 di Rosa Doro    articolo letto 11776 volte
Milan, Calhanoglu potrebbe andare via: sente il richiamo della Germania
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Uno dei giocatori che potrebbe lasciare il Milan questa estate è Hakan Calhanoglu. Il suo futuro infatti è per il momento molto incerto anche se il centrocampista ex Bayer Leverkusen ha sempre detto di trovarsi bene a Milano facendo presagire la voglia di continuare in Serie A. Tuttavia pare che Calhanoglu sia uno dei sacrificabili in casa rossonera, complici anche le sue prestazioni altalenanti e una personalità mai spiccata del tutto. Gattuso lo ha sempre difeso e si è sempre opposto alla sua cessione a gennaio, ma se dovesse arrivare un sostituto adeguato allora lo scenario potrebbe cambiare. Il Milan dalla cessione di Calhanoglu potrebbe arrivare a guadagnare fino a 20 milioni di euro, una cifra considerata interessante dal club, dunque le evoluzioni nel mercato estivo potrebbero essere diverse. Di certo c'è l'interesse di svariati club di Bundesliga che corteggiano da tempo il giocatore turco. come quello del Lipsia che ha bussato alla porta del Milan già nel mercato invernale e sarebbe pronto a riprovarci. Calhanoglu ha già giocato in Germania e non disdegnerebbe un ritorno nel campionato tedesco ma prenderà in considerazione questa ipotesi solo se arriverà un'offerta interessante e se il Milan gli dirà chiaramente di voler fare a meno di lui. Inoltre non è da escludere un possibile interessamento dai club turchi e cinesi.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510