Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / monza / Serie A
Monza-Roma, incontro fra Soulokou e Modesto: il ds è in lizza per sostituire PintoTUTTO mercato WEB
domenica 3 marzo 2024, 11:23Serie A
di Andrea Losapio

Monza-Roma, incontro fra Soulokou e Modesto: il ds è in lizza per sostituire Pinto

Il Corriere dello Sport svela un retroscena capitato a margine della sfida fra Monza e Roma. Il CEO della Roma, Lina Soulokou, ha incontrato il direttore sportivo del Monza, François Modesto. Un saluto e poi due chiacchiere per chi si conosce dai tempi dell'Olympiakos, quando la manager era punto di riferimento di Evangelos Marinakis, presidente e proprietario proprio del club greco.

"Quando Modesto ha deciso di seguire Galliani al Monza ha dovuto presentare le dimissioni proprio a Soulokou. Il rapporto però è rimasto nel tempo. Tanto che dopo le dimissioni di Tiago Pinto, ormai in scadenza di contratto e senza alcuna possibilità di rinnovo, Soulokou ha segnalato alla famiglia Friedkin il nome di Modesto come possibile successore nel ruolo di direttore sportivo della Roma.

È improbabile che l'incontro di ieri, a ridosso della partita e proprio allo stadio di Monza, sia servito a parlare di questo argomento. Ma è la conferma di una relazione professionale che ha resistito alla distanza. Dall'arrivo a Trigoria, Soulokou ha spesso sentito Modesto per parlare di calcio e calciatori. Del suo parere si fida eccome".
Molto dipenderà dai Friedkin, ma, come spiega il quotidiano capitolino, Galliani lo lascerebbe andare senza problemi qualora ci fosse la chiamata della Roma.