Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Rassegna stampa
Napoli, Kvara vuole restare e si aspetta un adeguamento: attesa proposta da 4 mln più bonusTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 08:38Rassegna stampa
di Ludovico Mauro

Napoli, Kvara vuole restare e si aspetta un adeguamento: attesa proposta da 4 mln più bonus

Il Napoli vuole blindare Khvicha Kvaratskhelia. Approfondisce l’argomento La Gazzetta dello Sport, sottolineando che il georgiano la firma sul rinnovo la metterebbe domani mattina. Perché la scadenza al 2027 non impone alcun campanello d’allarme, ma in casa azzurra si intende non andare incontro ad eventuali sirene di mercato per il talento classe 2001. Così si arriva al tema rinnovo, possibilmente prima dell’estate o subito dopo la fine del campionato, per evitare di partire anche il prossimo anno con una stella scontenta.

A differenza di quanto accaduto con Osimhen però, l’esterno d’attacco non culla l’idea di lasciare Napoli. Sta bene in Campania e intende proseguire lì il suo percorso di crescita.

Ma il suo ingaggio va adeguato, la Rosea evidenzia come Kvara sia la stella che guadagna meno in Serie A, appena 1,5 milioni netti a stagione. Al momento, la situazione è abbastanza facile da leggere: con Osimhen in uscita, Kvara è l’erede designato al trono del Napoli, il simbolo del progetto che verrà. E come tale spera di essere trattato per allungare l’attuale contratto di almeno un’ulteriore stagione rispetto all’attuale scadenza fino al 2027. L’entourage del georgiano si aspetta una proposta da almeno 4 milioni di base, più eventuali bonus. Poi, se la società lo riterrà opportuno, si discuterà di una clausola rescissoria da inserire all’interno del nuovo accordo, per evitare tormentoni alla Osimhen.