HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Le Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Chiariello: "Vogliono che Sarri faccia l'eroe ma sono i primi a portare i figli fuori Napoli"

"Queste sono scelte professionali. Ma noi vogliamo l'eroe con la tasca altrui"
22.05.2019 15:00 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 514 volte

In diretta su Radio CRC Umberto Chiariello ha commentato le voci di un possibile approdo di Maurizio Sarri alla Juventus: "Sono del parere che bisogna sempre guardare ai soldi nella società di oggi. Allora perchè non dovrebbe farlo una società di calcio? Perchè un allenatore non dovrebbe guardare ai propri guadagni? A Napoli danno tutti addosso a Sarri. La trattativa c'è ma a me viene da ridere perchè penso a tutti quei napoletani che hanno un figlio che gioca a pallone: se arriva la chiamata della Juve cosa fanno? non lo mandano? A Napoli c'è una squadra di Posillipo che vende le tute della Juve ed ha una partnership con i bianconeri. Non sapete quanti miei amici, tifosissimi del Napoli, hanno portato i loro figli lì. Però poi vogliamo che Sarri sia un eroe e sia tifoso del Napoli. Con i soldi e le chiacchiere degli altri siamo bravi tutti. Queste sono scelte professionali. Ma noi vogliamo l'eroe con la tasca altrui".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510