Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Santacroce: "Inaccettabile l'errore di Juan Jesus, te lo insegnano ai Pulcini..."TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 27 febbraio 2024, 11:30Le Interviste
di Davide Baratto
per Tuttonapoli.net

Santacroce: "Inaccettabile l'errore di Juan Jesus, te lo insegnano ai Pulcini..."

Fabiano Santacroce, ex difensore azzurro e talent scout, ha parlato a La Domenica Azzurra del pareggio del Napoli contro il Cagliari 

Fabiano Santacroce, ex difensore azzurro e talent scout, ha parlato del pareggio del Napoli contro il Cagliari a La Domenica Azzurra, in onda  su OttoChannel: "L'errore di Juan Jesus è stato clamoroso. Credo che già dai Pulcini, o meglio dagli Esordienti, viene insegnato come leggere quella situazione. Inoltre un'occasione del genere non puoi non aspettartela al 96', specie da una squadra come il Cagliari.

Era una situazione molto facilmente leggibile, quello di Juan Jesus è stato errore veramente grandissimo, di attenzione e di marcatura, non riesco a capire come ha fatto a sbagliare. Io non avrei mai consentito a Luvumbo di segnare in quella situazione, per nulla al mondo. Il Napoli ha una mentalità sbagliata, il fulcro del pensiero di Spalletti era unione, essere squadra, stare uniti. Ora non c'è più niente di questo aspetto. Lo testimoniano gli errori di Politano e Simeone. In quelle due situazioni hai la possibilità di chiudere la partita, non devi guardare all'io, se la gara fosse stato sul 2-0 forse sarebbe stato più comprensibile”.