Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / In evidenza
Infortunio Rrahmani, obiettivo Barcellona: cosa filtra da Castel VolturnoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 08:05In evidenza
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Infortunio Rrahmani, obiettivo Barcellona: cosa filtra da Castel Volturno

l difensore centrale è stato costretto a lasciare il campo contro la Juve per un piccolo problema muscolare

Come sta Amir Rrahmani? Il difensore centrale è stato costretto a lasciare il campo contro la Juve per un piccolo problema muscolare, che lo terrà fuori dalla sfida di venerdì contro il Torino ma che lascia delle sperenza di recupero per la sfida in Champions contro il Barcellona. Lo scrive l'edizione odierna del Corriere dello Sport: "Oltre a Ngonge, che corre verso il recupero dopo aver saltato le prime quattro partite con Calzona in panchina, saranno da valutare le condizioni fisiche di Amir Rrahmani, uscito al minuto sessantacinque della sfida contro la Juventus per un risentimento all'adduttore destro.

Calzona aveva avvertito subito il potenziale rischio di un infortunio serio e per questo lo ha sostituito con Ostigard sperando di essere intervenuto in tempo. «Ha avuto un indurimento che andava e veniva, poteva rischiare di farsi male di più, per questo l'ho cambiato» aveva rivelato l'allenatore del Napoli a fine partita.  Novità nelle prossime ore, col Torino pronto Ostigard, ma si pensa ovviamente al Barcellona, una partita nella quale la coperta sarà già corta a centrocampo: oltre all'infortunato Cajuste, infatti, non saranno disponibili i soliti Dendoncker, Zielinski e Demme, non inseriti in lista Uefa.