HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 luglio

22.07.2019 01:00 di Alessio Alaimo    articolo letto 29235 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 luglio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
ROMA, HIGUAIN È PIÙ VICINO. CAGLIARI, GIULINI TOGLIE JOAO PEDRO DAL MERCATO. FIORENTINA, COMMISSO INCONTRERÀ DI NUOVO CHIESA -

Tra Juventus e Roma c'è un accordo per Gonzalo Higuain. L'affare - riferisce IL Corriere dello Sport - si farà, anche perché la società bianconera ha promesso una buonuscita all'ex Napoli, che in giallorosso guadagnerà uno stipendio da 4,5 milioni annui fino al 2023, in linea con l'ingaggio percepito attualmente da Edin Dzeko. La strada sembra ormai tracciata, l'asse tra Trigoria e la Continassa funziona bene, i buoni rapporti favoriscono l'operazione. Ma, soprattutto, a rendere tutto più semplice l'apertura del Pipita, che dopo aver tentennato un po' pare essersi messo l'anima in pace: il suo futuro sarà nella capitale.

Punto sul mercato in casa Cagliari targato Tommaso Giulini. "Ritengo sia giusto valutare Bradaric in questo ritiro, potrebbe essere un giocatore estremamente importante per il Cagliari. Valuteremo lui così come Pajac. L'anno scorso ha saltato parte della preparazione e questo non ha certamente facilitato le cose. L'attacco è l'unico reparto con degli esuberi, vedremo nel prossimo mese e mezzo cosa fare. Farias? Non lo daremo via per un prezzo di saldo, Joao Pedro invece è un titolare e non partirà. Nandez? Speriamo che ci siano buone notizie: abbiamo fatto un'offerta formale che scade domani sera, che pensiamo sia molto importante, probabilmente quella che il Boca voleva per la cessione del giocatore. Se il Boca non dovesse accettare la nostra proposta, andremo su altri profili. Come ho già detto non è semplice trattare con i club in Sud America”.

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato da New York della situazione di Federico Chiesa: "In questi giorni credo che ci sarà una nuova chiacchierata con lui" evidenzia Firenzeviola.it.

Il Crystal Palace insiste per Timothy Castagne. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il club inglese avrebbe rilanciato per il laterale dell'Atalanta, che dal canto suo preferirebbe però restare a Bergamo e giocarsi la Champions conquistata coi nerazzurri nella passata stagione.

Mattia Perin è in uscita dalla Juventus. Il portiere sembrava destinato al Benfica ma la situazione al momento attraversa una fase di stallo. I lusitani vorrebbero l’estremo difensore laziale a gennaio dopo che si è curato in Italia ma i bianconeri non vorrebbero ridiscutere i vecchi accordi. In caso di rottura ci sarebbero però da monitorare la situazione del Monaco.
Non solo Hysaj nel mirino della Roma. I giallorossi sono a caccia di un esterno destro che possa permettere a Florenzi di giocare più alto nella scacchiera di Fonseca. Il difensore albanese sembra però destinato a restare al Napoli e il club capitolino starebbe valutando anche il profilo di Danilo D’Ambrosio.

Aurelio De Laurentiis è pronto a fare investimenti importanti per un attaccante da 30 gol a stagione per il suo Napoli, come dichiarato dal patron stesso qualche giorno fa. Secondo Il Mattino, in cima alla lista di preferenze del presidente c'è Mauro Icardi. Ma il massimo dirigente azzurro vorrebbe ricevere maggiori garanzie dall'argentino che s'è sempre detto interessato a sposare la causa Juventus in caso di addio all'Inter. E l'addio ai nerazzurri mai come quest'estate è scontato.
REAL MADRID, PROPOSTO SCAMBIO BALE-NEYMAR AL PSG. E ZIDANE AMMETTE L’INTERESSE PER POGBA. MANCHESTER UNITED, RINNOVA DE GEA -
Neymar è sempre più vicino all’addio al Paris Saint-Germain. Come riportato dall’Independent, il Real Madrid avrebbe messo nel mirino il brasiliano e avrebbe pensato di proporre uno scambio con Gareth Bale. Il laterale gallese è stato messo sul mercato dalle merengues, come confermato anche dalle parole di Zinedine Zidane. Il Barcellona avrebbe invece mollato la presa sul brasiliano, favorendo l’inserimento del Real.

Dopo l'amichevole persa contro il Bayern Monaco, Zinedine Zidane ancora una volta ha parlato di Pul Pogba, grande obiettivo del Real Madrid: “Pogba? Sappiamo quello che vogliamo, siamo sul pezzo. Fino al 31 agosto possiamo apportare modifiche, ci potranno essere partenze ed entrate. Pogba pezzo mancante? Non ho intenzione di entrare in questo argomento. Abbiamo un piano con il club e vedremo cosa accadrà, ma oggi siamo concentrati sulla partita, quello che succederà dopo lo vedremo, molte cose possono accadere. Sembro sciocco perché rispondo sempre la stessa cosa, ma l’importante è che dentro il club sappiamo cosa vogliamo fare e ci siamo”.

David De Gea è pronto a restare al Manchester United. Si era parlato molto di una possibile cessione del giocatore spagnolo che alla fine però sarà ancora il numero 1 dei Red Devils. Secondo quanto riporta Sky Sports infatti è ormai tutto per il rinnovo di De Gea che firmerà un nuovo lungo contratto da circa 350 mila sterlina a settimane e diventerà il portiere più pagato del mondo.

Radamel Falcao spera di chiudere la carriera al Millonarios, squadra della massima divisione del campionato colombiano: "Tutti sanno che è sempre stato il mio sogno, ma non so se accadrà, penso che potremo continuare in Europa, ho un altro anno di contratto con Monaco. Ora la mia famiglia è la cosa più importante e la sicurezza delle mie figlie è la mia priorità", ha detto l'attaccante.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510