HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » nocerina » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

MERCATO: novità tra i pali della difesa rossonera

Gori al Benevento e Bremec alla Nocerina. Questo potrebbe essere il primo movimento ufficiale all'apertura del calciomercato per i rossoneri. Presentiamo il portiere tarantino Nicolas Suarez Bremec.
26.12.2011 09:00 di Giuseppe Franzò    per tuttonocerina.com   articolo letto 1167 volte
MERCATO: novità tra i pali della difesa rossonera
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com

Per Piergraziano Gori conservare il posto da titolare a difesa della porta della Nocerina, quest’anno era diventato sempre più difficile da quando il tecnico Gaetano Auteri qualche settimana addietro l’ha sostituito, per scelta tecnica, con il più giovane Russo Stefano classe '89. A questo punto per l’estremo difensore molosso diventa ordinaria la richiesta alla società di metterlo sul mercato, favorito anche dalle numerose richieste che arrivano per il giocatore tarantino da squadre di Lega Pro. Da fonte attendibile sembra che il giocatore ionico abbia raggiunto l’accordo sulla parola con il Benevento e che si attende solo l’apertura ufficiale del calciomercato per un suo ritorno nella città sannita. La Nocerina non si è fatta prendere di sorpresa e il D.S. Ivano Pastore ha già messo le “mani“ sul portiere spagnolo Nicola Suazer Bremec ora in forza al Taranto, squadra vice capolista in Prima Divisione girone A. Questa importantissima operazione di mercato per il club di Via Alfeo Santa Croce dovrebbe completarsi nei primi giorni di gennaio. Un portiere interessante, dalla lunga carriera internazionale e per avere calcato in Italia i campi di calcio di serie B e Lega Pro. 

Bremec Nicolas Suarez nasce a Barcellona in Spagna il 17 dicembre del 1977. Alto m. 1.90 e pesa Kg. 85. Ruolo : portiere. Buono sui palloni alti (grazie anche ai suoi centimetri ) e agile nei movimenti.

La sua carriera calcistica inizia in Uruguay poiché all’età di 12 anni la sua famiglia si trasferisce dalla Spagna in Uruguay. Inizia a giocare con la Sporting Defensor squadra di serie A uruguaiana facendo tutta la trafila nelle giovanili, fino ad arrivare in prima squadra. Dopo tre anni passa, sempre nella massima serie uruguagia, con la squadra Sud America e poi con il Tanque Sisley. All’età di ventitré anni arriva in Italia alla Carrarese e vi rimane per tre anni fra C-1 e C-2, collezionando settantanove presenza. Nel campionato 2005-06 passa in serie B all’Arezzo, come tecnico Antonio Conte, e disputa due campionati fra i cadetti, arrivando a collezionare trentatré gare. Scaduto il contratto con la squadra toscana, il D.S. Pierluigi Di Santo dell’Ascoli, che milita in serie B, cerca con insistenza il calciatore iberico ma, Bremec sembra finire al Gallipoli. Un’offerta maggiore dell’Ascoli fa rinunciare al giocatore l’offerta del club giallorosso e firma per l’Ascoli. Un campionato in chiaroscuro il suo quello che disputa con i bianconeri, perché colleziona solo tre presenze anche a causa di un infortunio. Nell’estate del 2008 lo acquista il Foggia in C-1 per sostituire l’irascibile Zappino con un contratto per un anno. Bremec disputa un ottimo campionato a Foggia tanto da meritarsi la palma del miglior portiere di Lega Pro a pari merito, ironia della sorte, con Piergraziano Gori del Taranto. A fine stagione arriva a Taranto dopo un malinteso con la società ionica. In effetti, era accaduto che il D.S. ionico Danilo Pagni aveva prima contattato Bremec ma poi aveva raggiunto l’accordo con il portiere italo-brasiliano Zappino. Dopo qualche giorno il D.S. del Taranto fa marcia indietro, ricontatta il portiere spagnolo e dopo essersi accordato per l’ingaggio, Bremec è ufficialmente il portiere del Taranto sotto la guida tecnica di Braglia. Con il Taranto gioca da titolare fino all’ultima gara in  questo campionato di Lega Pro con il Taranto. Le ottime prestazioni del Taranto in questa prima fase del campionato e le altrettante prestazioni fornite di Bremec a difesa della porta ionica ( miglior difesa ) hanno attirato le attenzioni del D.S. Pastore tanto da volersi assicurare le prestazioni di Nicolas Bremec per la seconda parte del campionato. Alla Nocerina non mancano certo gli argomenti ( scambio con qualche giocatore o soldi  ) per portare a Nocera il portiere tarantino. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Nocerina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510