HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Serie D, Palermo-Licata: 2-1

20.10.2019 17:01 di Aldo Sessa    per tuttopalermo.net   articolo letto 148 volte

Palermo-Licata, match dell'ottava giornata del campionato di Serie D, è terminato con il risultato di 2-1. Nella prima frazione, partenza sprint dei rosanero, che pur trovandosi inaspettatamente in svantaggio, hanno prodotto pericoli costantemente e ribaltato momentaneamente il risultato. Nella seconda frazione invece, le azioni da gol sono diminuite nel numero, ma non nell'indice di pericolosità, con i rosanero più in sofferenza e i licatesi pericolosi solo in contropiede. Al 2' Francesco Vaccaro ha messo palla dentro l'area dentro, velo di Mattia Felici, sfera sui piedi di Gianni Ricciardo, ma il suo tiro è stato deviato davanti la porta. Sugli sviluppi dell'angolo susseguente, è stato Edoardo Lancini a sprecare una palla d'oro con un colpo di testa appoggiato al portiere. Ancora Palermo al 4': azione convulsa, il pallone è arrivato sui piedi di Mario Santana che è non riuscito ad indirizzarla in porta, mandando a lato. Ricciardo al 16' ha tirato debolmente di testa, mentre un minuto dopo è stato più pericoloso, ma il suo tiro ancora di testa è andato di poco alto sopra la traversa. Al 22' clamoroso errore di Massimiliano Doda che ha concesso un colpo di testa a un metro dalla porta rosanero ad Assenzio: miracolo di Alberto Pelagotti. L'errore del difensore è però costato caro, perchè da lì si sono susseguiti due angoli e dal secondo è scoccato il colpo di testa di Maltese per il momentaneo vantaggio dei gialloblu. Ma come sempre in questo campionato, i rosanero non si sono lasciati intimorire dallo svantaggio e si sono riversati in attacco per riequilibrare la partita. Così al 27' Felici ha recuperato palla: l'attaccante è stato caparbio trovando lo spazio per un diagonale rasoterra mortifero e il primo gol in rosanero. Al 29' la partita si è ribaltata: lancio di Lancini, palla al centro che è arrivata a Santana che si è trovato a controllare un pallone in solitaria messo in rete con un pallonetto. Ancora occasione da ambo le parti nel finale: al 41' Felici è andato alto, al 43' il tiro del licatese Convitto è andato a lato. Nel recupero, colpo di testa di Lancini salvato sulla linea. Nel secondo tempo la prima occasione è arrivata solo al 14', quando l'ennesimo colpo di testa di Ricciardo ha centrato la traversa. Al 20' gran tiro di Santana da fuori, ben controllato da Ingrassia. Al 28' Ricciardo con l'ennesimo colpo di testa e nuova parata plastica di ingrassia. Sul finale al 41', clamoroso contropiede del Licata con Convitto che ha perso tempo nel controllo, e trovando così la scivolata miracolosa di Doda, che ha riscattato l'errore nel primo tempo e messo in banca la partita. Con questa vittoria il Palermo è salito a quota 24 punti, a +8 sull'Acireale. Licata fermo a 14 punti.

Marcatori: 23' Maltese (L), 27' Felici (P), 29' Santana (P).


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510