HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Juve, il primo scoglio da tre punti: oggi a Parma senza Sarri in panchina

24.08.2019 06:45 di Giovanni Albanese    articolo letto 4877 volte
Fonte: inviato a Torino
Juve, il primo scoglio da tre punti: oggi a Parma senza Sarri in panchina
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il primo ostacolo nel cammino della nuova Serie A non è certo dei più semplici. Ma questo farà subito della Juve di Sarri una corazzata pronta a tutto. Il Parma al Tardini è avversario ostico, spigoloso. Fisicamente rognoso. Per i bianconeri un ottimo test d’inizio stagione, alle primi luci di un progetto tecnico che prenderà forma col tempo, e tanta pazienza. “Abbiamo giocatori forti e un allenatore che avrà bisogno di un po’ per calare integralmente le sue idee” ha ammesso ieri Pavel Nedved, uno che non le ha mai mandate a dire quando è servito un intervento della dirigenza.

Il suo intervento in conferenza, alla vigilia dell’inizio del campionato, è stato schietto e autorevole: ha trasmesso all’ambiente la serenità necessaria di fronte a un avvio atipico, complicato dall’assenza in panchina di Maurizio Sarri. “Sta curando la polmonite – ha ribadito il vice presidente della Juventus . Evidentemente ci sono delle difficoltà a non avere l’allenatore in panchina, le abbiamo già vissute con Conte nella stagione 2012/13. Sappiamo a cosa andiamo incontro”. In attesa del rientro del tecnico, sarà il vice Martusciello a tenere le redini a bordocampo.

Sul tema formazione, i dubbi nell’avvicinamento al match potrebbero restringersi solo alla corsia destra di difesa. Con De Sciglio e Danilo in corsa per una maglia da titolare. In mezzo, invece, si dovrebbe optare per l’esperienza di Bonucci accanto a Chiellini. A centrocampo l’unica novità potrebbe essere Rabiot, mentre in avanti dovrebbe spuntarla Dybala. Probabile formazione: Szczesny; De Sciglio (Danilo), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510