HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Probabili formazioni
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Le probabili formazioni di Parma-Genoa: tornano Kucka e Darmian

8^ giornata di Serie A: le ultime di formazione sulle squadre, direttamente dai nostri inviati dai campi.
18.10.2019 06:26 di Simone Lorini    articolo letto 4384 volte
Le probabili formazioni di Parma-Genoa: tornano Kucka e Darmian
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Testa ai campionati dopo la sosta per le Nazionali, in particolare alla ottava giornata di Serie A. Si comincia con Lazio-Atalanta di sabato, si chiude con Brescia-Fiorentina di lunedì: in mezzo, le reazioni per il cambio in vetta e la curiosità di vedere il nuovo Milan di Pioli. Ma andiamo a vedere, con ordine, le probabili formazioni per le sfide del weekend, grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia:
COME ARRIVA IL PARMA: le due settimane di lavoro hanno permesso a Roberto Inglese di tornare al top, sarà lui a guidare l'attacco della squadra di D'Aversa nella interna contro il Genoa. Ai suoi lati Gervinho e la sorpresa Kulusevski, che con l'Under 21 svedese ha fatto tre gol in una settimana e torna al Tardini voglioso di ripetere il centro messo a segno contro il Torino. A centrocampo Kucka torna dal primo minuto, con Barillà e Scozzarella al suo fianco. Il principale dubbio riguarda invece la difesa: con Darmian rientrato in gruppo e probabile titolare a destra, Iacoponi torna centrale, al fianco di Alves, mentre Pezzella e Gagliolo si giocano il posto a sinistra.
COME ARRIVA IL GENOA: Aurelio Andreazzoli dovrà far fronte ad una vera e propria emergenza in difesa con Criscito ai box e Romero e Biraschi squalificati. Nell'allenamento di oggi a porte aperte il tecnico rossoblu ha provato sia il 3-4-1-2 che il 4-3-1-2. Ipotizzando una retroguardia a tre, davanti a Radu ci saranno El Yamiq, Zapata e Goldaniga mentre a centrocampo spazio a Schone e Radovanovic con Ghiglione e Pajac sulle fasce. In attacco Pinamonti e Kouamé con uno fra Pandev e Lerager sulla trequarti. In caso di retroguardia a quattro, El Yamiq dovrebbe andare in panchina con Ghiglione (o Ankersen) che scivola sulla linea difensiva, Lerager che scala a centrocampo e il macedone ad agire dietro le due punte.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510