HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

VIAGGIO IN B: un campionato da 8 in pagella per chi è arrivato a un gol dalla A

21.08.2019 14:00 di Rocco Della Corte    per tuttosalernitana.com   articolo letto 92 volte
VIAGGIO IN B: un campionato da 8 in pagella per chi è arrivato a un gol dalla A
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A un gol dalla Serie A: questa la sintesi della scalata di un Cittadella ottimo, sempre sul pezzo, capace di reagire alla crisi e mantenersi in zona play off. Quella dei ragazzi di Venturato è stata un’impresa mancata che ha però letteralmente fatto sognare un centro di 20.000 abitanti, strettosi intorno ai propri beniamini. Inizio subito positivo: 3-0 al Crotone, 1-0 a Carpi, 2-0 al Cosenza. Nove punti e zero gol subiti che fanno ben sperare, nonostante il doppio ko al cospetto di Spezia (0-1) e Benevento (0-1). Segue una fase di pareggite: 2-2 col Brescia, blitz firmato Finotto a Pescara (1-0), 1-1 col Foggia, 0-0 a Padova. La vittoria ritorna a novembre con il Venezia, 3-2 e tripletta di Finotto, poi 0-0 a Livorno e altro tris ai danni della Salernitana con le firme di Strizzolo, doppietta, e Schenetti. L’anno del Cittadella si chiude in calo, tuttavia: 1-1 ad Ascoli, 2-2 casalingo col Perugia e un fine dicembre amaro con il poker subito a Verona e lo 0-1 con cui il Palermo ha espugnato il “Tombolato”. Il ritorno si apre sempre con qualche titubanza: dopo lo 0-0 a Crotone, il Citta supera il Carpi (3-1) ma poi si ferma tre volte di fila: a Cosenza (0-2), in casa con lo Spezia (0-1), a Benevento (0-1). Dopo il tris terribile, arriva il tris del riscatto e contro dirette concorrenti: Moncini e i suoi strapazzano il Lecce (4-1), violano lo stadio della capolista Brescia (1-0), abbattono il Pescara (4-1). La regola del ‘tre’ prosegue: dopo le tre sconfitte e le tre vittorie, arrivano tre pareggi per 1-1 contro Foggia, Padova e Venezia. Il finale è tutto da vivere e gli schemi saltano, con qualche rischio di troppo per il posizionamento finale della compagine amaranto: dopo il roboante 4-0 rifilato al Livorno, a sorpresa e sotto il colpi di Djuric il Cittadella cade all’Arechi (2-4). Non basta Scappini e anche la Cremonese supera i veneti (1-3). Nelle ultime quattro partite arrivano sei punti che bastano a confermare il play off: 2-2 contro l’Ascoli, 0-0 a Perugia, 3-0 al Verona e 2-2 a Palermo. Si rimanda tutto agli spareggi dove nonostante uno dei peggiori posizionamenti il Cittadella fa gridare al miracolo: nel preliminare espugna il “Picco” eliminando lo Spezia (2-1), doppietta di Moncini. Poi si permette il lusso di illudere il Benevento, che passa 2-1 al “Tombolato” e poi si schianta al “Vigorito” con lo show di Diaw, Panico e Moncini. La finalissima di andata sorride ancora ai colori amaranto con la doppietta di Diaw che vale il 2-0 sul Verona. Si spegne tutto al ritorno dove una gara disgraziata e forse troppo difensivista consente agli scaligeri la remuntanda: si chiude sul 3-0 il match e la A se la prendono Aglietti e co. La stagione del Cittadella è da 8: nonostante le tante altalene, l’asticella è sempre stata alta e il cammino ai play off è stato praticamente perfetto. Un vero e proprio toccasana per un piccolo comune ormai famoso in tutta Italia per le gesta della sua squadra di calcio.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510