HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

AMARCORD: Calil al 94' condanna l'Avellino

14.10.2019 20:00 di Gaetano Ferraiuolo    per tuttosalernitana.com   articolo letto 73 volte
AMARCORD: Calil al 94' condanna l'Avellino
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Ogni fine settimana regala performance di un certo livello da parte di tanti ex granata che non hanno trovato fortuna a Salerno e hanno ripreso a fare la differenza nelle categorie inferiori. C'è chi, dopo aver segnato quattro gol in 65 minuti battendo ogni sorta di record, ieri ha chiuso la partita in porta: è capitato a Jacopo Cernigoi in Cesena-Sambenedettese, tra l'altro con la porta rimasta inviolata. C'è chi, invece, non poteva scegliere modo migliore per presentarsi ai suoi nuovi tifosi in uno stadio tornato a riempirsi a distanza di anni. Al Torre si giocava il derby tra Paganese ed Avellino, sbloccato dall'eterno Francesco Scarpa che pure a Salerno fece bene nell'unico torneo di B della sua carriera. Al 95', con gli irpini in attacco a caccia della rete del 2-2, il contropiede perfetto dei padroni di casa: ci ha pensato Caetano Calil, rientrato in Italia allettato dalla possibilità di giocare ancora in Campania, a chiudere i giochi sotto la curva con una conclusione perfetta e imprendibile. Da Minala al 96' a Calil al 95', gli sfottò sul web non sono mancati. E pensare che la Salernitana decise di cedere Calil proprio il giorno prima della sfida all'Arechi tra granata e biancoverdi. Storie incredibili che solo il calcio sa raccontare.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510