HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Come stanno andando i prestiti della Lazio?

13.10.2019 07:30 di Riccardo Caponetti    articolo letto 6026 volte
Fonte: Dall'inviato a Roma
Come stanno andando i prestiti della Lazio?
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
Per una Lazio che si allena quotidianamente a Formello, ce n’è un’altra in giro per l’Italia e per l’Europa. Stiamo ovviamente parlando dei giocatori biancocelesti mandati dalla società in prestito. Per fare esperienza o soltanto per piazzarli visto che non rientravano nel progetto tecnico. Sono 12 questi, molti dei quali si trovano in Serie B. Se è presto per tirare le somme definitive sulla stagione, dopo due mesi di calcio è possibile comunque fare un primo bilancio del loro rendimento.

Di Gennaro (centrocampista, classe 1988, Juve Stabia)
In totale le sue presenze sono 6 (5 in B e 1 in Coppa Italia) con un assist all’attivo. Nell’ultimo turno di campionato è rimasto in panchina, nel primo successo dei campani;

Alessandro Rossi (attaccante, 1997, Juve Stabia)
Non si è ancora imposto l’ex capitano della Primavera, titolare solo 3 volte sulle 5 presenze stagionali tra B e Coppa Italia. Complice anche un avvio di stagione difficile per tutta la Juve Stabia, questo bisogna ricordarlo e tenerlo in considerazione. Sabato scorso ha firmato due assist;

Cristiano Lombardi (centrocampista esterno, 1995, Salernitana)
Dopo un buon avvio di stagione, con Ventura che l’ha sempre messo titolare nelle amichevoli e in Coppa Italia, ha subito un pesante infortunio muscolare. Dovrebbe rientrare dopo la sosta;

Cedric Gondo (attaccante, classe 1996, Salernitana)

Sempre convocato, ma sempre in panchina: 0 presenze per ora;

Patryk Dziczek (centrocampista, classe 1998, Salernitana)
Elogiato in continuazione da mister Ventura, mai impiegato: zero i minuti da lui giocati;

Andreas Karo (difensore, classe 1996, Salernitana)
Titolare 9 volte su 9: ha convinto la piazza granata;

Sofian Kiyine (centrocampista, classe 1997, Salernitana)
Anche lui sempre titolare con mister Ventura: ha saltato soltanto la gara del 29 settembre contro il Livorno per squalifica. Ha segnato già 4 gol in stagione;

Fabio Maistro (centrocampista, classe 1998, Salernitana)
La sorpresa più bella di quest’inizio di annata per la Salernitana. Preso dal Rieti, è arrivato a conquistare l’Under 21 azzurra del ct Nicolato. Nove presenze stagionali, di cui le ultime quattro dal primo minuto;

Simone Palombi (attaccante, classe 1996, Cremonese)
8 presenze (su 9) e 3 reti per l’ex Lecce, che quest’anno con la Cremonese punta a salire di categoria dalla B alla A. Deve affrontare tanta concorrenza lì in attacco, vista anche la presenza di Ciofani, Ceravolo e Soddimo;

Marius Adamonis (portiere, classe 1997, Catanzaro)
Ha giocato le due gare di Coppa Italia a inizio stagione, mentre in campionato è il secondo di Di Gennaro;

Wallace (difensore, classe 1994, Braga)
Ancora in infermeria per un infortunio muscolare;

Milan Badelj (centrocampista, classe 1989, Fiorentina)

Il punto di riferimento del centrocampo di Montellla: la percentuale di titolarità è del 100%. Il prezzo del suo riscatto è di 4 milioni;

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510