HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sampdoria » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Le pagelle della Fiorentina - Boa gol. Ribery entra e spaventa gli azzurri

24.08.2019 22:58 di Pietro Lazzerini    articolo letto 55208 volte
Le pagelle della Fiorentina - Boa gol. Ribery entra e spaventa gli azzurri
© foto di www.imagephotoagency.it
Dragowski 5 - Nel gol del'1-1 siglato da Mertens pare posizionato male. Prende altri tre gol e sulla rete di Callejon non sembra essere molto reattivo.

Lirola 5 - Non è al meglio ma la sua fascia di competenza è quella di Insigne che trova un degno avversario di fronte a sé soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa la condizione atletica lo abbandona come la lucidità, spesso regala palloni che permettono al Napoli di ripartire e anche di segnare.

Pezzella 5,5 - Qualche sbavatura di troppo a cui i tifosi viola non sono abituati. Lascia l'impostazione di gioco a Milenkovic. Deve crescere anche fisicamente.

Milenkovic 6,5 - Coraggioso e preciso quando esce dalla sua zona di competenza. Mertens gli gira alla larga anche a causa della sua potenza atletica. Segna un bel gol di testa che gli sarebbe valso il 7 ma 4 gol subiti sono tanti per il reparto che guida.

Venuti 5 - Gioca a sinistra, non certo la sua zona, ma non demerita affatto. Nella ripresa, come Lirola, perde terreno e lucidità. Peccato perché il carattere c'è.

Pulgar 6,5 - Segna il primo gol in maglia viola con un rigore perfetto. Fa venire i brividi a tutti con un retropassaggio assassino che Mertens non sfrutta. Nella ripresa gioca bene anche da play, sicuramente è un acquisto che farà comodo, anche per i cross incredibili che mette da fermo.

Badelj 6 - Fosforo a metà campo. Quanto è mancato l'anno scorso alla squadra viola. Ha bisogno ancora di qualche partita per rendere al massimo. (Dal 28' Benassi 5 - Entra ma non si capisce bene in che ruolo. Pare essere un po' in confusione con i piani tattici di Montella).

Castrovilli 6,5 - Alla prima in Serie A non si spaventa e regge aiutando i compagni nel predominio in mediana. Nella ripresa sale di ritmo e offre anche un bell'assist a Boateng. Si capisce perché Montella l'ha voluto confermare.

Chiesa 6 - Quando si accende è devastante, bravo anche in un paio di rientri difensivi. Ci prova anche da lontano ma sena successo.

Sottil 6 - Fa ammonire tre azzurri con astuzia e tecnica. Imprendibile nel primo tempo. Nella ripresa si divide con Lirola le colpe delle ripartenze di Insigne. (Dal 33' Ribery 6,5 - Il fallo conquistato tra riga e area è da campione. Si capisce subito perché è stato acquistato. Un colpo veramente super per i viola di Montella).

Vlahovic 5,5 - Sbaglia qualche stop di troppo in fase di ripartenza ma ci mette corsa e grinta. Il ragazzo si farà. (Dal 15' Boateng 7 - Entra, segna e dà la carica. Con un pareggio avrebbe preso anche mezzo voto in più).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sampdoria

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510