HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sassuolo » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

ESCLUSIVA TMW - Corsi: "Sarri, macché tradimento. Juve miglior panchina in A"

17.06.2019 14:00 di Giacomo Iacobellis    articolo letto 18935 volte
ESCLUSIVA TMW - Corsi: "Sarri, macché tradimento. Juve miglior panchina in A"
© foto di Federico Gaetano
"Sarri, ma quale tradimento al Napoli? La panchina bianconera è la più importante d'Italia". Non ha dubbi il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi sulla bontà della scelta del suo ex allenatore Maurizio Sarri. È proprio lui che TuttoMercatoWeb.com ha intervistato in esclusiva il giorno dopo l'ufficialità del suo approdo alla Juventus. Parlando, ovviamente, anche del nuovo corso azzurro e del grande salto dell'altro ex tecnico dei toscani, Marco Giampaolo, pronto a guidare il Milan.

Corsi, cosa pensa della scelta di Sarri e della Juventus?
"Innanzitutto devo dire che per noi è un motivo di grande soddisfazione che un nostro ex allenatore sia arrivato al top del top. Quando prendemmo Sarri, nel 2012-2013, veniva da un esonero a Sorrento e nessuno ad alti livelli sapeva chi fosse. Si capiva bene però che aveva una conoscenza del calcio troppo elevata per allenare in Serie C e i risultati col tempo gli hanno dato ragione. Empoli è stato senza dubbio il crocevia della sua carriera da allenatore".

Dal Napoli alla Juventus, seppur passando per il Chelsea. I tifosi azzurri si sono sentiti traditi.
"Ma quale tradimento? La panchina bianconera è la più importante d'Italia e rappresenta un premio che Sarri si è meritato sul campo. Ha incantato tutta Europa con la sua filosofia di calcio nel Napoli e poi trionfato pure al Chelsea con l'Europa League, speriamo che ora possa continuare il cammino vincente della Juventus".

Eppure, in passato le "incomprensioni" coi bianconeri non sono mancate.
"È logico che quando ti trovi a competere direttamente con una rivale come la Juventus può capitare di notare di trovarsi dinanzi a una società potente e con un certo riguardo da parte di tutti. Maurizio però è un professionista serio e non poteva certo dire di no a una chiamata così prestigiosa".

Lo reputa l'uomo giusto per raccogliere l'eredità di Allegri?
"Non sarà facile continuare la striscia della Juventus, almeno in Italia, ma Sarri cercherà sicuramente di portare il suo calcio spumeggiante anche tra i bianconeri. Parliamo d'altronde di un allenatore che incentra tutto il suo lavoro settimanale sul possesso palla, da sempre il suo marchio di fabbrica. Che arriva in una piazza in cui proprio il gioco ultimamente era al centro della critica".

Non solo Sarri, Empoli ha rappresentato la svolta anche per un altro tecnico in rampa di lancio: Marco Giampaolo, pronto a guidare il Milan.
"Un'altra scelta che mi intriga e mi convince. Giampaolo è l'allenatore perfetto per il progetto del nuovo Milan: valorizzare i giovani talenti e poi magari metterli sul mercato in stile Arsenal. Lo reputo all'altezza del grande salto e ne approfitto per fare un grosso in bocca al lupo a lui così come a Sarri e a Martusciello (probabile secondo di Sarri alla Juve, ndr)".

Chiosa sul nuovo corso empolese: da chi ripartirete in cerca di una nuova promozione?
"Da un allenatore giovane e motivato, uno che consideri Empoli come un'opportunità importante per la sua carriera. L'augurio è certamente quello di portare qui calciatori funzionali e di vivere un'annata felice e positiva dopo la salvezza sfumata all'ultimo in Serie A".

Con qualche inevitabile partenza di lusso.
"Sì, sarà quasi impossibile tenere qui Caputo e altri tre-quattro giovani talenti. Ciccio ha mezza Serie A su di lui, in questo momento mi sembra davvero difficile che possa decidere di restare a Empoli in cadetteria. In ogni caso sarà opportuno trovare qualcuno che soddisfi le sue, ma anche le nostre richieste. Vedremo nelle prossime settimane".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sassuolo

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510