HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Flash news
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Benevento, Insigne: "Partita di grande sofferenza, ma non abbiamo mai mollato"

22.05.2019 10:28 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 80 volte
Insigne
Insigne
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Il Benevento sbanca Cittadella e mette una seria ipoteca sulla finale playoff. Così al termine del match del 'Tombolato' Roberto Insigne, tra i migliori in campo: "Volevo crederci – le sue parole riportate da ottopagine.it – che quella palla mi sarebbe arrivata. Ho avuto ragione, per fortuna. Abbiamo sofferto tanto, ma non abbiamo mai mollato. Siamo stati squadra fino alla fine e abbiamo portato a casa il risultato. Dedica? A mia moglie e mia figlia che mi hanno visto da casa. Partire dalla panchina? La rosa è ampia, si fanno delle scelte. Le accetto, anche se non le condivido... Spero di poter dare una mano al Benevento per arrivare dove ci siamo prefissati. Non c'è solo la gara di ritorno, vogliamo questa promozione con tutta la nostra determinazione”


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510