HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Cremonese, Soddimo: "Nato povero, il pallone era tutto quello che avevo"

02.10.2019 18:00 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 209 volte
Soddimo
Soddimo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Danilo Soddimo, centrocampista della Cremonese ora reinventato attaccante da Rastelli, ha parlato della sua difficile infanzia: "Sono nato povero, cresciuto per strada senza una lira. Spesso ci staccavano la luce in casa e il pallone era tutto quello che avevo. Mi considero un anarchico e forse per questo sto bene con tutti". Quanto ai suoi modelli: "I brasiliani in generale - continua Soddimo -, da Ronaldo a Neymar". Spazio poi agli allenatori che più l'hanno fatto crescere: "Rastelli mi ha valorizzato dal punto di vista tattico, Stellone è stato un mio punto di riferimento per tre anni, Marino mi ha fatto giocare mezzala, mentre Longo ha saputo sfruttare i miei momenti migliori". Chiosa finale sugli obiettivi dei grigiorossi: "La società è ambiziosa e non ti fa mancare nulla. La Serie A manca da tanto tempo e credo che Cremona meriti la massima serie. Il cavalier Arvedi ha investito molto, ma i risultati non sono arrivati”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510