HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Interviste TC
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

INTERVISTA TC - Saloni: "Aspetto una chiamata. Il girone C sarà una B2"

15.07.2019 21:30 di Dennis Magrì    per tuttoc.com   articolo letto 167 volte
INTERVISTA TC - Saloni: "Aspetto una chiamata. Il girone C sarà una B2"
© foto di Gabriele Latorre

Nella lista degli svincolati figura anche il nome di Thomas Saloni, fino allo scorso giugno in prestito dallo Spezia alla Virtus Francavilla. Poi la decisione dei liguri di non rinnovare il contratto al portiere classe '96 e un futuro tutto da scrivere. TuttoC.com ha intervistato proprio l'estremo difensore per fare il punto della situazione.

Dopo l'avventura alla Virtus Francavilla, al momento è senza squadra. Cosa cerca Saloni?
"Esatto, al momento mi alleno per farmi trovare pronto, come ho sempre fatto. Aspetto una chiamata, dopodiché farò le mie valutazioni".

Era di proprietà dello Spezia. Sperava o ci spera ancora in un futuro in Liguria?
"Sì, sono stato tesserato per quattro anni con lo Spezia. Ovvio che speravo di rimanerci, è stato il mio sogno esordire con quella maglia. E fosse stato per me sarei ancora lì, ma non è stata una mia decisione".

Nell'ultimo anno e mezzo ha giocato nel girone C di Serie C. Cosa si aspetta dal prossimo? Tanti club blasonati...
"Quest'anno sarà una B2 il girone C. Il Bari ha preso Antenucci, che ha dimostrato di poter stare ancora benissimo in A, e altri innesti di spessore che faranno di quella biancorossa la squadra da battere. Poi c'è il Catanzaro che sarà la mina vagante come lo scorso anno. Penso anche alla Reggina che sta facendo acquisti importanti e poi il Catania, che resta sempre il Catania".

Tornando alla Virtus: eravate un bel gruppo, per il terzo anno di fila i biancazzurri hanno centrato i play-off.
"Sono arrivato a gennaio che eravamo a ridosso dei playout. Abbiamo fatto un girone di ritorno pazzesco, dove abbiamo perso solo tre volte e per il resto quasi tutte vittorie. Son tre anni che disputano i playoff perché hanno sempre cambiato pochi giocatori e tenuto un'ossatura ben definita".

In passato è stato anche alla Carrarese. Fanno bene i gialloblù a ripartire da Tavano-Maccarone?
"Sì, sono stato alla Carrarese qualche anno fa, dove son stato molto bene tra l'altro. La coppia Maccarone-Tavano ha già dimostrato di non essere da Serie C, ma non lo scopro certo io. Parla la loro carriera, con Tavano ci ho giocato a Prato dove era dato per finito tre anni fa. Poi, però, ha fatto 50 gol a Carrara...".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510