HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Altre news
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Finali 17:30, Monza forza 4. Vola il Padova. Catanzaro ok, pari Reggina

06.10.2019 19:37 di Anna Catastini    per tuttoc.com   articolo letto 233 volte
Finali 17:30, Monza forza 4. Vola il Padova. Catanzaro ok, pari Reggina

Triplice fischio per 12 partite di Serie C iniziate alle ore 17:30. Cominciamo dal Girone A, dove il Monza si conferma inarrestabile in trasferta, con il quarto successo su altrettanti incontri. E che successo: 4-0 ad Arezzo autoritario e di personalità. Pratica chiusa nel primo tempo: segna Brighenti al 3’, raddoppia Palazzi al 13’, tris di Sampirisi al 33’. Nel finale di frazione la chiude D’Errico con il punto dello 0-4. I brianzoli si portano a +4 dal secondo posto perché l’Alessandria perde in casa e perde contatto: sorpresa al “Moccagatta” dove il Pontedera di Maraia vince 2-0 e vola al quarto posto. Segnano per i toscani Piana al 72’ e De Cenco al 78’.

Torna al secondo posto il Renate che vince 1-0 in casa della Pergolettese e aggancia l’Alessandria a 17 punti. Determinante il gol di Galuppini al 16’ del primo tempo.

Nel Girone B abbozza la fuga il Padova che vince 2-0 contro l’Arzignano e sale a 22 punti: segna Kresic sul tramonto del primo tempo, raddoppio di Buglio al 77’. Aspettando il Vicenza, sono 6 i punti di distacco dal secondo posto. Si rialza il Carpi che vince 1-0 contro la FeralpiSalò con la rete di Carta al 32’.

Chiudiamo con due vittorie esterne: quella del Fano a Imola matura nel finale. Decide Parlati all’85’, termina 0-1. Il Rimini perde in casa contro la Virtus Verona: sblocca Manfrin al 53’ per gli ospiti, pari di Van Rasbeeck al 64’. La gioia biancorossa dura poco, perché Odogwu firma il gol vittoria al 70’. Finale nervoso, con il rosso a Manfrin all’80’ e quelli a Van Ransbeeck e Candido per i padroni di casa. Termina in 9 contro 10, ma i punti vanno alla Virtus.

Nel Girone C vince il Catanzaro che si riprende dopo il ko con la Casertana: bello il 3-1 in rimonta contro la Virtus Francavilla, passata in vantaggio con Vazquez al 33’. Un minuto dopo il pareggio di Fischnaller che firma anche il gol del 2-1 al 54’. Nel finale il punto esclamativo al match di Di Livio.

Non va oltre il pareggio la Reggina che fa 1-1 in casa della Paganese: calabresi avanti con Corazza al 12’, pareggio azzurrostellato di Diop ad inizio ripresa. Ancora una vittoria per il Monopoli che si impone 2-1 in casa della Sicula Leonzio. Segna Piccinni per gli ospiti al 19’, pari di Bariti al 35’ e gol partita di Fella al 76’.

Sconfitta per la Casertana in casa della Vibonese: termina 3-1 con i calabresi che ipotecano il match nel primo tempo. Vantaggio di Bubas, raddoppio di Allegretti dal dischetto con rosso a Caldore che lascia i falchetti in dieci. Nel recupero del primo tempo accorcia Starita, ma Bubas al 76’ firma il 3-1 finale. Gol e spettacolo anche tra Bisceglie e Picerno: si chiude sul 2-2 con doppia rimonta lucana. Prima il Bisceglie va in vantaggio con Gatto, pareggio di Nappello al 25’. Al 42’ Gatto firma la doppietta, ma Santaniello al 64’ regala un punto a Giacomarro.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510