HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » ternana » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Bandecchi a TEF: "Pareggio come una sconfitta. Gallo si dia una mossa"

18.11.2019 08:30 di Ternananews Redazione    per ternananews.it   articolo letto 119 volte

Il patron della Ternana, Stefano Bandecchi, è intervenuto, in serata, ai microfoni dell'emittente TEF, al quale ha esternato tutto il suo disappunto per il risultato ottenuto oggi dalle Fere, in trasferta contro il Teramo, attualmente imbattuto in casa. Queste sono state le parole del Presidente rossoverde: "Sono arrabbiato sia per il gol che abbiamo incassato subito dopo aver segnato, sia per quello che sta succedendo a Rieti. Per quanto riguarda oggi, noi oggi abbiamo perso, non pareggiato. Abbiamo fatto una brutta figura, creando poco: è vero che c'era un rigore a nostro favore, ma il gol del Teramo era buono. Non lo dico io, lo dice Tagliavento, che, forse, un po’ se ne intende. Vi dirò quello che si diceva ad Alamein, ma al contrario: oggi ci è mancata il carattere, ma non la fortuna. La Ternana non mi è piaciuta, abbiamo giocato male, il Teramo è stato migliore. La mia squadra non ha giocato come può e deve giocare, ci è mancato il carattere, ci ha salvato solo la fortuna. Non finalizziamo niente, per quanto creiamo. Se volete che la Ternana faccia un campionato decente, bisogna dire la verità. Il Teramo è un’ottima squadra? Certo, ma chi se ne frega. Anche la Reggina e la Bari sono ottime squadre, secondo questo ragionamento, allora, non dovremmo vincere con nessuno.Noi dobbiamo vincerle tutte, altrimenti si finisce in un girone infernale, io pago un milione e 100 mila euro al mese di stipendi, se non servono a vincere, meglio darli agli orfanelli. Siamo terzi a sette punti dalla Reggina e questa squadra non può permetterselo. Gallo sarà il mio allenatore anche l’anno prossimo, ma deve darsi una mossa: questa squadra manca di fame, troppe giustificazioni, troppe chiacchiere. Ci manca la fame. Alla prossima partita verrò di persona, perchè sono arrabbiato (usa un altro termine, ndr) come una biscia. Sia allenatore che gruppo hanno la mia massima fiducia, ma oggi non mi sono piaciuti". 
Bandecchi si è espresso anche sulla vicenda che riguarda il Rieti, oggi sconfitto 3 a 0 a tavolino, per mancanza di un allenatore che potesse scendere in campo con la squadra, visto che il designato non è in possesso del patentino per allenare nella categoria: "La vicenda del Rieti inciderà moltissimo, sicuramente, soprattutto se dovesse essere cancellato. Per assurdo, avrei preferito che tutti avessero tre punti a tavolino. Spero per loro, per la città e i calciatori che alla fine la situazione si risolverà, ma so che non è la sola situazione. Queste cose fanno male allo sport. La serie C ha 60 squadre, ne falliscono 6-7 ogni anno, non è più quella di una volta. Non commenterò le dichiarazioni di Ghirelli". 
Chiusura su un tema sempre di grande attualità, ovvero lo stadio Liberati: "Per adesso abbiamo preso il Sabotino (sarà destinato al settore giovanile), per il resto, facciamo lavorare serenamente il Comune".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ternana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510