Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / ternana / In Primo Piano
La Ternana è retrocessa per le occasioni perse (thread 3/6)
venerdì 24 maggio 2024, 20:00In Primo Piano
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

La Ternana è retrocessa per le occasioni perse (thread 3/6)

La Ternana si è messa da sola nelle condizioni di giocarsi il tutto per tutto contro il Bari. Avrebbe potuto evitarlo, fosse stata semplicemente più accorta, più matura, più solida. Sono decine i momenti di svolta del campionato. E ogni volta che si fa un passo indietro se ne trova uno. Ogni partita, più si avvicinava la fine della stagione più diventava vitale. E la Ternana ha sempre avuto qualche motivo per recriminare: più che altro con sé stessa.

Vogliamo fare la lista? Presto detto:
- a Bolzano contro il Sudtirol, in vantaggio per 3-2 addirittura sotto di un uomo non è arrivato neanche un punto (e guarda un po’ con un punto in più sarebbe potuta arrivare la salvezza diretta)
- Contro l’Ascoli in casa con l’ennesimo gol preso al 90esimo, per l’ennesimo scontro diretto non vinto, per il palo di Casasola, perché anche qui con un pareggio ci sarebbe stato un finale completamente diverso
- Contro il Pisa (o contro il Brescia, per similitudine di gara) in una partita stregata: tre pali e gol annullati. E anche a Pisa un gol al 90esimo a cambiare completamente tutto. La Ternana dimostra che fuori casa ha personalità, ma che non sempre questa personalità è accompagnata dal cinismo. Anche togliendo i pali e i gol annullati: avrebbe fatto comodo un punto in più?
- Lo 0-0 contro il Lecco in casa in una gara da vincere a tutti i costi e giocata invece al piccolo trotto senza lo spunto necessario per portarla dove sarebbe stato necessario. Un altro scontro diretto non sfruttato
- L’1-1 contro lo Spezia. Forse fra gli scontri diretti quello che fa più male, quello che poi ha determinato l’attuale classifica. Quei famosi 7 secondi che avrebbero potuto cambiare il cammino rossoverde. Un altro gol nel recupero, un altro gol che obbliga la Ternana ad inseguire anziché a prendere il largo.

Sia chiaro non è che nelle altre partite la squadra sia stata a guardare. E’ riuscita anzi a costruirsi la classifica che ha avuto. Ma alcune cose non è riuscita a migliorarle. E proprio in virtù delle altre gare avrebbe avuto la possibilità di salvezza diretta, visto che poi nel playout non sai mai che può succedere. La Ternana è retrocessa perché almeno in queste partite sopra elencate, senza fare il riassunto di tutto il campionato, avrebbe dovuto prendersi quello che le meritava. E torniamo al concetto che poi è stato esasperato dal playout: quando puoi prendere prendi. Invece la Ternana ha sperperato. La Ternana è retrocessa perché ha sbagliato 4 rigori durante la stagione, anche in momenti topici. E’ retrocessa perché ha perso 7 punti oltre il novantesimo per gol subiti che salgono a 13 se prendiamo in considerazione gli ultimi 3 minuti di gara. 18 negli ultimi 10 minuti. Quasi tutti in partite delicatissime: Ascoli, Pisa, andata e ritorno con lo Spezia… pesano il doppio queste disattenzioni.

Soltanto con un pizzico di concentrazione in più sarebbe potuta andare diversamente. E non è una questione di sfortuna, quando i numeri sono così tanti. Non c’è neanche da discuterne. E’ solo una questione di dna, sul quale si è lavorato, ma non è riuscito (come una macchina) difficile ad andare via.

La Ternana è retrocessa a Bari (thread 2/6)

La Ternana è retrocessa ieri (thread 1/6)