Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / ternana / In Primo Piano
Ternana-Capozucca, domani l’incontroTUTTO mercato WEB
Stefano Capozucca Ternana
© foto di Federico Gaetano
mercoledì 29 maggio 2024, 16:00In Primo Piano
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Ternana-Capozucca, domani l’incontro

Presidente e il ds per parlare del futuro: c’è uno spiraglio?

C’è la nuova data per l’incontro, tanto atteso, tra il presidente della Ternana Nicola Guida e il direttore sportivo Stefano Capozucca. I due, salvo nuovi contrattempi, si vedranno giovedì (domani) e la novità delle ultime ore riguarda un possibile spiraglio che si sarebbe aperto relativamente alla possibilità che il rapporto del ds con la Ternana possa andare avanti.

Capozucca - formalmente - non ha mai chiuso la porta alla possibilità di restare in rossoverde, nemmeno il giorno dopo la grande delusione ovvero la retrocessione in Serie C della squadra. In occasione della conferenza stampa alla quale ha partecipato pure il capitano Marco Capuano, il dirigente ha prima detto: “Ne esco personalmente con le ossa rotte. Poteva essere la più bella soddisfazione della mia carriera è diventata una delusione cocente. Il futuro? Si vedrà. Ho bisogno di trovare Capozucca perché oggi non è lucido. Il primo pensiero è non lavorare più perché la delusione è forte. Ma l'adrenalina del calcio ti aiuta a vincere”. E forse proprio quell’adrenalina che solo il calcio ti sa regalare ha contribuito a far aprire uno spiraglio sull’ipotesi che Ternana e Capozucca continuino il loro cammino insieme.

E’ passata una settimana e quindi anche la forte delusione delle ore successive probabilmente si è sedimentata. E c’è spazio anche per capire come - eventualmente - continuare insieme o separarsi, con la consapevolezza che qualsiasi decisione dovrà essere presa con grandissima serenità. In questo momento la permanenza di Capozucca è uno spiraglio, sia chiaro, nulla di più. Perché il resto o almeno buona parte del resto dipenderà dai contenuti e dall’esito dell’incontro in programma domani.

Sarà un confronto schietto, sincero, nel corso del quale ognuno proverà ad offrire la propria chiave di lettura su una stagione terminata con la retrocessione in Serie C, dunque nel modo peggiore. Ma quello che farà la differenza saranno i programmi futuri, le prospettive, le competenze specifiche, le visioni. Si palerà dei piani per il futuro della società, di budget, di linee guida in chiave mercato e ovviamente di obiettivi. Poi i due cercheranno di fare una sintesi e capire se ci sono o meno i presupposti per proseguire il percorso insieme. Non va dimenticato che Capozucca ha il contratto ancora per una stagione così come che da oltre 20 anni ha sempre lavorato tra Serie B e tanta Serie A.

Il lavoro fatto durante questa stagione è sotto gli occhi di tutti e non può che essere un punto di partenza. Ma i dubbi e le scorie che ha lasciato questo campionato non possono non contare. Così come la categoria. Se oggi dovessimo scommettere, diremmo che il rapporto fra la Ternana e Capozucca è destinato a terminare. Ma l’ultima parola spetta proprio a loro due: ds e presidente. Domani, appunto.