Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ternana / Serie B
Ternana-Parma 3-1, le pagelle: Partipilo la mossa vincente, male Cobbaut. Spento IngleseTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
mercoledì 22 settembre 2021 20:09Serie B
di Antonino Sergi

Ternana-Parma 3-1, le pagelle: Partipilo la mossa vincente, male Cobbaut. Spento Inglese

TERNANA-PARMA 3-1
Marcatori: 66' Sorensen, 75' Defendi, 77' Benedyczak, 87' Falletti

TERNANA
Iannarilli 6,5 - Anche l'estremo difensore si rende protagonista del primo successo in questo campionato, nessuna responsabilità sul gol di Benedyczak ma grande parata sulla punizione di Brunetta.

Ghiringhelli 5,5 - In difficoltà. Attacca quando la Ternana si distende ma ha difficoltà nel contenere sia Brunetta che Mihaila, finisce prima del previsto la sua partita. (Dal 65' Defendi 6,5 - Entra e si fa trovare pronto in area avversaria, suo il gol del raddoppio).

Sorensen 6 - Dal Parma al Parma, nove anni dopo. Proprio contro i ducali ritrova il gol in Italia, apre le marcature con un bel colpo di testa. Un voto in meno per l'errore che spiana la strada al gol di Benedyczak che poteva riaprire la partita.

Capuano 6,5 - Il rinforzo che serviva alla retroguardia della Ternana, esperienza e solidità e l'ex Frosinone risulta uno dei migliori in campo. Esce sempre bene nel duello con Inglese.

Martella 6 - Parte con il freno a mano tirato, pensa più a Correia che ad affondare. Il portoghese non gli crea grattacapi e l'ex Crotone comincia a spingere e anche bene. (Dal 80' Boben sv).

Koutsoupias 5,5 - Esordio dal primo minuto per il centrocampista greco, tiene bene il campo ma ha qualche problema nel contrastare Brunetta. Un po' troppo leggero in marcatura sull'argentino. (Dal 59' Agazzi 6 - Maggior equilibrio con il suo ingresso in campo).

Proietti 6,5 - Diga davanti alla difesa, prestazione con i fiocchi del mediano degli umbri. Vince il duello con i colleghi avversari, lotta e smista: quello che deve fare un mediano.

Palumbo 7 - Movimenti giusti, buoni anche i ritmi per il centrocampista di Lucarelli, Mancino educato il suo, gioca una partita di livello senza mai abbassare la guardia. Il migliore dei suoi.

Furlan 6 - Strappa la sufficienza il capitano della Ternana, quando ha spazio corre lungo la corsia di destra e spedisce qualche interessante pallone all'indirizzo di Donnarumma. (Dal 65' Partipilo 7 - La mossa vincente di Lucarelli, il bomber della Serie C entra in campo e spacca in due il match. Ci mette lo zampino in ogni gol della Ternana).

Donnarumma 5,5 - Solo un'occasione per il centravanti ex Brescia, troppo poco per un calciatore del suo calibro. Manda a lato in avvio di secondo tempo, resta l'unica fiammata della sua gara. (Dal 80' Salzano sv).

Falletti 7 - Sempre l'uomo su cui questa Ternana può contare, si prende per mano le Fere anche nei momenti delicati. Ha la freddezza per segnare il gol che mette fine alla contesa.

All. Cristiano Lucarelli 7 - Cambia ancora rispetto all'ultima di campionato contro il Monza, lo fa bene visto che la sua Ternana se la gioca alla pari con il Parma fin dal primo minuto. Indovina poi praticamente ogni mossa, i cambi sono decisivi e gli ingressi di Partipilo, Agazzi e Defendi consegnano i primi tre punti della stagione.

PARMA
Colombi 6 - Nulla da fare sulla frustata di testa di Sorensen, poi esce per un problema fisico. Prima di quella occasione non viene praticamente mai disturbato. (Dal 70' Buffon 6 - Due gol al passivo, non può nulla).

Delprato 5,5 - La Ternana attacca poco sulla sua corsia, quando lo fa si perde Palumbo che poi scodella il pallone in mezzo per la rete del raddoppio di Marino Defendi.

Cobbaut 5 - Un primo tempo abbastanza tranquillo per il belga che non corre nessun rischio, nella ripresa però si fa sovrastare da Sorensen che realizza la rete del vantaggio della Ternana.

Danilo 6 - prova a tenere in piedi la difesa del Parma, fa un buon lavoro nel primo tempo mentre nella ripresa è chiamato a ricucire sugli errori del compagno di reparto.

Coulibaly 5 - Certe volte Maresca lo richiama per rimanere maggiormente schiacciato in fase difensiva, una prestazione dai due volti. Abbastanza timido nella ripresa.

Juric 5 - Si vede pochissimo. Gioca pochi palloni a metà campo, non si propone ed è abbastanza immobile in occasione del corner che porta al gol la Ternana con Sorensen. Sempre in ritardo.

Sohm 5,5 - Si piazza davanti alla difesa, smista diversi palloni e svolge il suo compitino senza grosse sbavature. Soffre invece nel secondo tempo quando la Ternana alza i giri del motore.

Brunetta 6 - Per larghi tratti della partita è il migliore in campo della squadra ducale, si prende per mano il Parma e le migliori occasioni fino al gol di Benedyczak partono dal suo destro.

Mihaila 5,5 - Quando si accende non c'è avversario che tenga, peccato lo faccia solamente a tratti. Si costruisce due occasioni da solo ma gli manca la continuità di rendimento al Liberati.

Inglese 5 - Prestazione anonima per l'attaccante di Maresca, preferito a Tutino ma non ripaga la fiducia. Partita senza tiri in porta, sempre chiuso nella morsa di Capuano e Sorensen. (Dal Benedyczak 6,5 - Entra con lo spirito giusto, disturba Sorensen e riporta almeno per poco in partita i ducali con il primo sigillo in Serie B).

Correia 5 - Giornata no per l'ala portoghese, prova a dialogare sull'asse con Delprato ma si vede pochissimo. Gli è mancata la giocata e lo strappo per mettere in difficoltà Martella. (Dal 54' Tutino 6 - Prova a dare vivacità alla manovra offensiva, qualche giocata degna di nota).

All. Enzo Maresca 5 - Serve qualcosa in più, un'idea anche diversa per questo Parma. Alcune assenze come quelle di Man e Vazquez possono essere delle attenuanti ma la manovra è troppo lenta, poco pericoloso in avanti e quello di Benedyczak e l'unico vero tiro in porta.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000