Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / ternana / Serie B
Serie B, Ternana-Feralpisalò: a Terni un importante scontro salvezzaTUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
sabato 9 dicembre 2023, 06:36Serie B
di Mattia Carletti

Serie B, Ternana-Feralpisalò: a Terni un importante scontro salvezza

Uno scontro per la salvezza quello di oggi allo stadio Libero Liberati di Terni dove la Ternana ospiterà la Feralpisalò. I padroni di casa si trovano al diciottesimo posto in piena zona retrocessione a quota 11 punti dopo 15 partite, a due punti dall’Ascoli. Gli ospiti invece sono il fanalino di coda al ventesimo posto con soli 7 punti. Per la squadra di Roberto Breda sarebbe importantissimo ottenere dato che tre punti, in caso di sconfitta dell’Ascoli, uscirebbe dalla zona retrocessione e si aggrapperebbe alla zona playout. Per la Feralpisalò invece, il match odierno rappresenta un’opportunità da cui ripartire per salire la china.

Come arriva la Ternana
La Ternana torna alla vittoria dopo due mesi grazie al successo nella scorsa partita contro il Cosenza per 3 a 1. Roberto Breda riesce quindi a riportare i tre punti a Terni dopo una trasferta, cosa che non avveniva da oltre un anno. I verderossi non hanno vissuto un ottimo periodo ultimamente ma, una volta riassaporato il sapore della vittoria non vorranno certamente fermarsi. Breda per vincere punterà sul suo uomo più in forma Tiago Casasola, sempre a segno nelle ultime tre gare.


Come arriva la Feralpisalò
I Leoni di Garda cercano la svolta in un campionato che procede sempre peggio. La scorsa partita infatti è arrivata la decima sconfitta nelle ultime quindici gare. L’unica vittoria in campionato risale a più di due mesi fa. Il cambio in panchina non ha portato gli effetti sperati, da quando è arrivato Zaffaroni la squadra ha ottenuto solamente due pareggi e il resto sconfitte. Quest’oggi i verdblu cercheranno sicuramente di ottenere i tre punti, magari tenendo la porta inviolata, dato che in trasferta quest’anno non ci sono mai riusciti.