HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Ex granata
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Petrachi rischia una lunga squalifica, la Procura Federale apre un'indagine

02.10.2019 14:28 di Marina Beccuti    per torinogranata.it   articolo letto 354 volte
Petrachi rischia una lunga squalifica, la Procura Federale apre un'indagine

E' di giornata la notizia che l'ex ds del Torino, Gianluca Petrachi, potrebbe essere squalificato, addirittura fino ad un anno, per aver cominciato a operare per la Roma prima di aver concluso il suo rapporto con il Torino. Il tutto è nato dalla sua frase su Dzeko, quando disse che a maggio aveva incontrato i dirigenti dell'Inter, essendo lui però ancora sotto contratto con il Torino, concluso poi il 25 giugno, grazie all'accordo ottenuto con il presidente Urbano Cairo.

Proprio questa frase, detta nella conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan, è entrata nel mirino della Procura federale, che ha aperto un'indagine che potrebbe portare anche ad una squalifica. Per qualche mese o addirittura un anno, come ha riferito Il Tempo. Ma c'è anche l'ipotesi patteggiamento, che potrebbe arrivare prima dell’eventuale deferimento, trasformando la squalifica in multa, oppure ridurla di un terzo. In caso di squalifica Petrachi non potrebbe operare sul mercato per la Roma e sarebbe interdetto da alcune zone dello stadio, come gli spogliatoi. 

Comunque sia l'affaire Petrachi è tutt'altro che chiuso, non per colpa del Torino, che ormai ha voltato pagina con Bava. Diciamo che quella del ds giallorosso è stata un'ingenuità davvero pesante, oppure ha semplicemente sfidato le regole, dimenticandosi che i contratti si rispettano, fino all'ultimo giorno.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510