HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Simone Verdi, cinque partite per (ri)prendersi il Toro

17.11.2019 10:58 di Federico Danesi    per torinogranata.it   articolo letto 142 volte
Simone Verdi, cinque partite per (ri)prendersi il Toro
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Cinque partite per prendersi definitivamente il Toro e per dimostrare di non essere un convitato di pietra. Simone Verdi ha una missione sola e non è un caso che in questi giorni al Filadelfia il lavoro insieme a Walter Mazzarri sia stato anche molto impostato su di lui. Certo, gli mancava il partner fisso, perché almeno fino a martedì Andrea Belotti sarà via, ma tempo per preparare l'Inter ce n'è ancora. Il problema finora in realtà è stato lui, una collocazione che non è mai stata quella ottimale, un feeling che finora con i compagni non è mai scattato.

Non è tanto un problema fisico, quando mentale quello del 27enne pavese. Arrivato a Torino con un carico di attese persino eccessivo per le sue spalle, finora Verdi non ha convinto. E al di là della valutazione, fatta dal mercato e dal suo (ex) presidente, quello che conta è solo il campo. Cinque partite, da qui a Natale, giusto per ripartire e prendersi definirtoivamente questo Toro. In fondo non dispiacerebbe nemmeno ai tifosi.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510